Crostata Tiramisù

La Crostata Tiramisù è una squisita torta formata da una Base Morbida al Caffè ricoperta da Crema al Mascarpone e Cacao. Facile, veloce e golosissima!

Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 10 persone
Costo Nella media

La Crostata Tiramisù è una golosissima torta che unisce due dei dolci più amati della tradizione culinaria italiana: la Crostata e il Tiramisù! Facile e veloce da realizzare, questa Crostata al Gusto Tiramisù è composta da una Base Morbida al Caffè ricoperta da Crema al Mascarpone con Panna Montata e decorata con una generosa spolverizzata di Cacao Amaro.

In questa versione la Crostata Morbida al Tiramisù è cotta al forno, ma rimane comunque un dolce freschissimo perché si conserva in frigorifero. Adatta a qualsiasi stagione, questa Crostata con Crema del Tiramisù saprà conquistare grandi e piccini fin dal primo assaggio!

Se amate i Dolci al Tiramisù non perdetevi anche i Cupcake al Tiramisù, il Tiramisù di Crepes e il Tiramisù su Stecco! Ed ora scopriamo insieme la ricetta della Crostata Tiramisù!

– Ingredienti per 10 persone

– Come Fare la Crostata Tiramisù?

  1. Per preparare la Crostata Tiramisù iniziate realizzando la base. Per prima cosa fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare fino a quando è a temperatura ambiente.
  2. In una ciotola ampia rompete le uova, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungete il burro fuso a filo e i semi della bacca di vaniglia, sempre continuando a lavorare per incorporare tutti gli ingredienti.
  4. Lavorando con le fruste al minimo aggiungete la farina e il lievito precedentemente setacciati. Continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo.
  5. Prendete uno stampo furbo per crostata da 28 centimetri, imburratelo e infarinatelo. Versate al suo interno il composto, livellatene la superficie e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti.
  6. Una volta cotta la base, sfornatela e lasciatela completamente raffreddare senza toglierla dallo stampo. Nel frattempo procedete con la realizzazione della crema.
  7. Versate la panna in una ciotola capiente, aggiungete metà della dose di zucchero a velo (60 grammi) e montate. Trasferite il composto in frigorifero a riposare.
  8. Prendete un'altra ciotola capiente, metteteci il mascarpone, aggiungete i semi della bacca di vaniglia, versate lo zucchero a velo rimasto e lavorate il tutto a crema aiutandovi con le fruste elettriche.
  9. Riprendete la panna montata dal frigorifero e aggiungetela a poco a poco alla crema di mascarpone, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una spatola per evitare che il composto si smonti.
  10. Rovesciate la base oramai a temperatura ambiente su un piatto da portata e spennellatela con il caffè della moka.
  11. Versate la crema in una sac a poche e formate sulla base una serie di ciuffetti uno accanto all'altro, fino a ricoprirla completamente.
  12. Spolverizzate con del cacao amaro in polvere e riponete la torta in frigorifero. Al momento di gustarla, togliete dal frigo e servite la Crostata Tiramisù!

– Varianti e Alternative

Se preferite potete realizzare la Crostata Tiramisù anche con una base classica di Pasta Frolla.

– Consigli

Per controllare che la base della Crostata Tiramisù sia perfettamente cotta vi consigliamo di effettuare la prova dello stecchino. Passato il tempo di cottura inserite uno stuzzicadenti nella torta: se esce pulito, la torta è pronta per essere sfornata.

– Come Conservare la Crostata Tiramisù

La Crostata Tiramisù avanzata si può conservare in frigorifero per qualche giorno, chiusa in un contenitore ermetico.