Uova Strapazzate

Uova Strapazzate o Scrambled Eggs sono una pietanza rapida, di semplice realizzazione e molto apprezzata. Perfette per un brunch della domenica o anche come secondo piatto veloce.

Difficoltà Facile
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Le Uova Strapazzate o Scrambled Eggs sono un classico per gli amanti di una ricca e abbondante colazione salata ma ben si prestano anche come ottimo secondo piatto.

Tra i modi più comuni e facili di cucinare le uova, dopo le Uova Sode e le Uova al Tegamino, le Uova Strapazzate sono forse le più gustose e la versione che vi proponiamo  è un perfetto mix della ricetta classica della tradizione italiana e della ricetta più tipicamente di derivazione anglosassone. Nei paesi anglofoni si usa aggiungere alle uova un’importante quantità di panna da cucina ma a nostro avviso appesantisce troppo il piatto, pertanto suggeriamo di utilizzare invece un bel bicchiere di latte.

Se state organizzando un brunch e volete stupire i vostri ospiti con una ricetta a base di uova molto gustosa e al contempo scenografica allora vi consigliamo di provare le nostre Nuvole di Uova il tutto magari accompagnato da un ottimo Succo Fatto in Casa

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Uova Strapazzate?

  1. Per preparare le Uova Strapazzate iniziate rompendo le uova versando i tuorli e gli albumi in una zuppiera; versate poi un po' di latte (circa 1 bicchiere) amalgamate bene il tutto con l'aiuto di una frusta e salate e pepate a piacere.
  2. In una padella fate sciogliere un po' di burro e versate poi il composto di uova. Con l'aiuto di un cucchiaio di legno tenete ben mescolato il tutto strapazzando così il composto che nel frattempo si rassoderà nel cuocere. Fate cuocere per qualche istante fino a cottura prestando però attenzione a che le uova non si asciughino troppo e che invece risultino cremose.
  3. Una volta cotte servitele ben calde accompagnate da dell'ottimo bacon croccante fatto in padella o al forno e da delle fette di pane in cassetta anch'esse ben tostate!

– Varianti e Alternative

Se volete rendere le vostre Uova Strapazzate ancora più saporite potete unire, prima della cottura, al composto di uova un cucchiaio di concentrato di pomodoro avendo cura di amalgamarlo bene. Se siete intolleranti al lattosio potete utilizzare il latte senza lattosio.

– Consigli

Se subito nelle prime fasi della cottura notate che le uova tendono a non risultare cremose potete aggiungere altro latte.

– Come Conservare le Uova Strapazzate

Vi consiglio di consumare subito le vostre Uova Strapazzate ma nel caso dovessero avanzarvi si possono conservare in frigorifero per 1 giorno.