Uova alla Diavola

Le Uova alla Diavola sono un stuzzicante antipasto reso piccante dalla paprika e dal peperoncino. Ideali anche agli aperitivi e ai buffet vediamo insieme come prepararle!

Ricetta Uova Alla Diavola
Difficoltà Facile
Preparazione 40 minuti
Dosi Per per 6 persone
Costo Molto basso

Un vassoio di Uova alla Diavola rappresenta un’appetitosa e stuzzicante portata, ideale per tutte quelle occasioni in cui sia presente un buffet, ma anche come sfizioso antipasto. Perfette anche da servire in occasione di un picnic all’aria aperta, queste uova ripiene sono un comodissimo finger food, da mangiare quindi senza difficoltà anche con le mani e senza bisogno di portarsi dietro coltello e forchetta.

Facili e veloci da preparare, queste uova farcite sono anche gradevolmente piccanti per via del peperoncino e della paprika presenti nel ripieno a base di tuorlo sodo, tonno sott’olio, acciughe e capperi. Un esplosione di gusto che conquisterà ogni palato!

Sapide e ricche di sapore le Uova alla Diavola sono una vera e propria tentazione delle tavole imbandite e sempre graditissime agli ospiti. Inoltre questa ricetta è così versatile e comoda che può essere arricchita con ulteriori ingredienti, oppure fare delle sostituzioni a seconda del proprio gusto personale, con la sicurezza che in qualunque modo decidiate di prepararle, saranno ugualmente deliziose.

Se siete alla ricerca di altre stuzzicanti ricette per servire le uova ripiene date un’occhiata alla nostra raccolta 10 Ricette per Fare le Uova Ripiene e provate anche queste deliziose ricette: Uova Ripiene alla Paprika, Uova alla Greca e Uova Ripiene di Avocado. Invece per servire delle originali uova sode preparate le Uova Sode alla Barbabietola, vedrete che sorprenderete tutti con il loro colore acceso.

E ora mettiamo a bollire l’acqua e prepariamo le piccanti Uova alla Diavola!

– Ingredienti per per 6 persone

– Come Fare le Uova alla Diavola?

  1. Per preparare le Uova alla Diavola per prima cosa dovrete cuocere le uova: portate a bollore abbondante acqua in un pentolino, poi unitevi le uova e cuocete per 8 minuti.
  2. Trascorso questo tempo scolatele e mettetele da parte a raffreddare.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno. Cominciate lavando accuratamente i caperri sotto l'acqua per dissalarli.
  4. Nel bicchiere del frullatore unite il tonno sgocciolato, i filetti di acciuga, i capperi, il peperoncino e la paprika.
  5. Azionate il frullatore e aggiungete a filo 2 cucchiai di olio EVO per rendere più cremoso il composto. Tenete da parte.
  6. Ora che le uova si saranno freddate, sbucciatele con delicatezza per non romperne l'albume.
  7. Tagliate a metà nel senso della lunghezza e con un cucchiaio prelevatene il tuorlo.
  8. Unite i tuorli sodi al composto nel frullatore e mixate. Eventualmente se il composto fosse troppo asciutto aggiungete ancora un cucchiaio di olio.
  9. Aggiustate di sale e pepe e trasferite il ripieno in una sac à poche con bocchetta stellata.
  10. Farcite gli albumi con il ripieno, riempiendo il solco lasciato dai tuorli e creando un ciuffetto.
  11. Disponete le Uova alla Diavola su un piatto da portata e completate con una spolverata di paprika prima di servire.

– Varianti e Alternative

Le Uova alla Diavola sono ottime anche con l'aggiunta di prezzemolo che ne rinfreschi il gusto: vi basterà mixarlo nel frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti. Anche le olive nere tritate si sposano bene con gli ingredienti del ripieno, donando così anche una diversa consistenza. Una variante interessante si ottiene sostituendo la paprika classica con quella affumicata che dà un tocco di sapore in più. Al posto dell'olio EVO potrete rendere più cremosa la farcitura aggiungendo della senape, della maionese, oppure entrambe a seconda dei vostri gusti. Infine se preparate queste uova anche per i più piccoli, omettete il peperoncino e la paprika, magari non saranno più “alla diavola” ma vedrete che saranno ugualmente deliziose.

– Consigli

Per sbucciare con più facilità le uova sode, rompetene il guscio in maniera uniforme e lasciatele in ammollo in acqua fredda per 5 minuti: l'acqua si infiltrerà tra il guscio e l'albume e ne permetterà una perfetta rimozione.

– Come Conservare le Uova alla Diavola

Vi consigliamo di consumare in giornata le Uova alla Diavola. Qualora dovessero avanzare, conservatele in frigo all'interno di un conenitore ermetico e consumatele entro il giorno seguente.

Lascia un commento