×

Tortilla Spagnola

La Tortilla Spagnola è un piatto tipico della cucina spagnola composto dall'incontro tra le patate e le uova, che formano una specie di frittata di patate.
tortilla-spagnola
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Tortilla Spagnola è un piatto tipico della cucina spagnola composto dall’incontro tra le patate e le uova, che formano una specie di frittata di patate.

È un secondo piatto davvero gustoso che si presenta come un’ottima idea da realizzare se abbiamo invitato a cena amici vegetariani. Una versione della ricetta prevede anche la presenza di peperoni verdi, ma siccome ho preparato questa ricetta una sera durante una cena con presenti anche dei bambini, ho deciso di toglierli. Ma se a voi piacciono potete aggiungerli tranquillamente (in questa ricetta ne basta uno!).

Se siete curiosi di provare altre ricette provenienti da altri Paesi, non perdetevi il Guacamole, la Ratatouille, la Caesar Salad, la Paella di Pesce e Verdure e gli Involtini Primavera!!!

Ingredienti per 4 persone

Come Fare la Tortilla Spagnola

  1. Per preparare la Tortilla Spagnola iniziate pelando la cipolla e tagliatela a cubetti di medie dimensioni. Lavate poi le patate, pelatele e tagliate anche loro a cubetti di circa mezzo centimetro. Mettete tutto in una padella con l’olio d’oliva che avrete fatto scaldare, aggiustate di sale e fate cuocete per circa 15-20 minuti a fuoco medio/alto mescolando di tanto in tanto.

  2. Togliete dal fuoco le verdure, scolatele dall’olio in eccesso e lasciatele intiepidire. In una zuppiera bella grande sbattete le uova salate e pepate a piacere. Riprendete ora le patate e le cipolle che si saranno intiepidite, versatele all’interno della zuppiera con le uova sbattute e amalgamate bene il tutto.

  3. Prendete una padella di 22-24 cm di diametro metteteci un filo di olio d’oliva e versate il composto di uova, cipolle e patate. Mette un coperchio e, facendo attenzione, fate cuocere per 10 minuti o fino a quando il fondo sarà dorato. Una volta dorata da un lato, con l’aiuto del coperchio o di un piatto, rigiratela e terminate la cottura.

  4. Una volta ben cotta, servite la vostra Tortilla Spagnola ben calda.

Varianti e Alternative

Se volete arricchire ulteriormente la vostra Tortilla Spagnola, deviando un po’ dalla ricetta originale, potete aggiungere un po’ di formaggio grattugiato alle uova sbattute.

Consigli

Per facilitare la preparazione ed arricchire di gusto la vostra Tortilla Spagnola vi consigliamo di far saltare per prime le cipolle e aggiungere i cubetti di patate 3-4 minuti dopo.

Come Conservare la Tortilla Spagnola

La Tortilla Spagnola si conserva in frigorifero per 1-2 giorni ben coperta dalla pellicola alimentare.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.