Torta Furba con Pesche e Amaretti

La Torta Furba con Pesche e Amaretti è un golosissimo dolce facile e veloce da realizzare, che potete farcire e decorare con gli ingredienti che preferite.

Ricetta Torta Furba Con Pesche E Amaretti
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Raffreddamento 20 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

La Torta Furba con Pesche e Amaretti è un golosissimo dolce fatto in casa che si prepara in modo facile e veloce: per realizzarla dovete infatti semplicemente preparare una Base Morbida per Crostata, riempirla con della Crema al Mascarpone e decorarla con Pesche ed Amaretti. Con poco sforzo riuscirete a portare in tavola una golosissima Torta Furba alla Frutta che potrete poi decidere di farcire con gli ingredienti che più amate!

Indicata per qualsiasi stagione, questa Crostata Furba alle Pesche con Amaretti è un dolce perfetto sia per merenda che per terminare una cena, ma si trasforma facilmente in un dolce dedicato ad un’occasione speciale semplicemente modificando la decorazione: lasciatevi ispirare dalla vostra fantasia e decorate la vostra Torta Furba con Mascarpone e Frutta come preferite!

Se amate le Ricette di Torte Facili e Veloci vi consigliamo di provare anche la Torta Semplice e Veloce, la Torta di Mele Veloce e la Torta di Zucca Facile e Veloce! E ora vi lasciamo alla ricetta della Torta Furba con Pesche e Amaretti!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Torta Furba con Pesche e Amaretti?

  1. Per preparare la Torta Furba con Pesche e Amaretti iniziate dalla realizzazione della base. Rompete le uova in una ciotola ampia, aggiungete lo zucchero e lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Aggiungete sia la farina che il lievito e mescolate per amalgamare. Versate il latte e mescolate nuovamente per farlo incorporare. Infine aggiungete anche il burro fuso e mescolate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  3. Imburrate e infarinate uno stampo furbo per crostata da 28 cm, versateci all'interno il composto appena ottenuto e cuocete in forno statico a 180°C per circa 20 minuti.
  4. Una volta pronta la base, sfornatela e lasciatela raffreddare per circa 10 minuti. Passato questo tempo rovesciatela su un piatto per rimuoverla dallo stampo e lasciatela raffreddare completamente.
  5. Nel frattempo preparate la bagna mescolando l'Amaretto Disaronno con l'acqua, in quantità a piacere a seconda del vostro gusto o di quello dei vostri ospiti.
  6. Proseguite con la realizzazione della Crema al Mascarpone. Aiutandovi con le fruste elettriche, montate gli albumi a neve ben ferma. In una ciotola a parte montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  7. Trasferite il mascarpone in una ciotola e lavoratelo con il cucchiaio fino a renderlo più morbido. Aggiungete nella ciotola con i tuorli prima il Marsala e poi il mascarpone, mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non far smontare il tutto.
  8. Aggiungete ora anche gli albumi, sempre mescolando dal basso verso l'alto, e trasferite il composto appena ottenuto in una sac a poche. Con un pennello da cucina spennellate la base della torta oramai fredda con la bagna.
  9. Riempite la base con la crema al mascarpone e decorate a piacere con dei pezzi di pesca e degli Amaretti sbriciolati. A questo punto la Torta Furba con Pesche e Amaretti è pronta per essere servita!
  10. Ricetta Torta Furba Pesche E Amaretti

– Varianti e Alternative

Potete decorare la Torta Furba con Pesche e Amaretti con gli ingredienti che preferite: utilizzate della Frutta fresca di stagione oppure delle Scaglie di Cioccolato.

– Consigli

Se volete servire questa Torta Furba ai bambini e preferite utilizzare una bagna analcolica potete sostituire il Liquore all'Amaretto con del Succo di Frutta, in questo caso alla Pesca.

– Come Conservare la Torta Furba con Pesche e Amaretti

La Torta Furba con Pesche e Amaretti si conserva in frigorifero per qualche giorno, chiusa in un contenitore ermetico.

- Note alla Ricetta