Tartine di Polenta al Forno

Le Tartine di Polenta al Forno sono un'idea originale per servire un antipasto sfizioso riciclando la polenta. Ecco come preparale con pomodorini e formaggio.

Ricetta Tartine Di Polenta Al Forno
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Raffreddamento 120 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

Le Tartine di Polenta al Forno non sono solo una Ricetta per Riciclare la Polenta Avanzata, ma anche un’idea originale per portare in tavola un antipasto davvero delizioso in poche mosse. Per preparali da zero ovviamente dovrete rimestare la Polenta da 10 a 50 minuti a seconda della varietà scelta, oppure potete ripiegare sui tranci di polenta già pronti. In tal caso i tempi di preparazione si accorciano considerevolmente.

Tra gli altri ingredienti di questo Antipasto Sfizioso, troviamo la Ricotta e la Robiola, lavorati insieme per ottenere una deliziosa Crema di Formaggio e i Pomodorini Cotti al Forno, perfetti per dare un tocco di acidità al piatto.

Se siete alla ricerca di altre Ricette con la Polenta, provate gli Stick di Polenta o la deliziosa Polenta Grigliata con Baccalà Mantecato, entrambe perfette per Riciclare la Polenta Avanzata. Per un piatto più completo e raffinato invece, provate la Zuppa di Polenta con Gorgonzola.

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare le Tartine di Polenta al Forno?

  1. Per preparare le Tartine di Polenta al Forno cominciate dalla preparazione della polenta. Portate a bollore in una pentola l'acqua, quindi salatela e versate a pioggia la farina per polenta precotta, mescolando con una frusta da cucina. Mescolate bene quindi, una volta che sarete certi che non si sono formati grumi, lasciate cuocere la polenta per il tempo indicato sulla confezione (solitamente 10 minuti). 
  2. Nel frattempo lavate bene i pomodorini avendo cura di mantenere il picciolo, quindi asciugateli e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Infornateli a 200°C per 20 minuti finché non si saranno appassiti, poi lasciateli raffreddare e teneteli da parte.
  3. Quando la polenta sarà pronta, rivestite una teglia da forno o un vassoio con la carta forno e versatela sopra, livellando con una spatola in modo da ottenere uno spessore omogeneo di circa un centimetro. Lasciatela raffreddare completamente per almeno un paio di ore prima di procedere con la preparazione.
  4. Per preparare la crema di formaggi trasferite in una ciotola la ricotta e la robiola e lavoratele con un cucchiaio di legno fino a che non saranno lisce e setose. In ultimo aggiungete un pizzico di sale e tenete da parte.
  5. Una volta fredda, tagliate la polenta a quadrati di circa 5 centimetri di lato, disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, e passateli al grill per 10 minuti in modo che diventino croccanti.
  6. Una volta freddi decorateli con un cucchiaino di crema di formaggio e completate con uno o due pomodorini cotti al forno. Profumate con il timo fresco e preparatevi a gustare le Tartine di Polenta al Forno!

– Varianti e Alternative

La Crema di Formaggi è ottima se arricchita con una grattugiata di Scorza di Limone. Darà al piatto un profumo estivo e fresco davvero delizioso.

– Consigli

Per preparare le Tartine di Polenta al Forno ricordate di lasciare il picciolo ai Pomodorini. Anche se apparentemente strano, è molto aromatico e darà ai pomodorini e quindi al piatto un profumo incredibile. 

– Come Conservare le Tartine di Polenta al Forno

Le Tartine di Polenta al Forno possono essere conservate in frigorifero per 2 giorni in un contenitore a chiusura ermetica. Si consiglia però di conservare separatamente i tre ingredienti e comporre il piatto poco prima di servirlo.