Strudel Salato ai Carciofi

Lo Strudel Salato ai Carciofi è un gustoso Rotolo di Pasta Sfoglia farcito con Carciofi, Ricotta e Pecorino. Facile e veloce, è perfetto per l'aperitivo!

Please wait...
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Lo Strudel Salato ai Carciofi è una gustosissima torta salata che si prepara in modo facile e veloce. Realizzato con pochi e semplici ingredienti, si tratta semplicemente di un Rotolo di Pasta Sfoglia Farcito con Carciofi, Ricotta e Pecorino.

Perfetto per l’aperitivo oppure da servire come antipasto, questo Strudel di Carciofi è ideale anche per il pranzo di Pasqua oppure semplicemente per il picnic di Pasquetta. Lo Strudel di Pasta Sfoglia con i Carciofi è anche un’ottima soluzione se avete ospiti improvvisi e non sapete proprio cosa cucinare!

Se siete alla ricerca di altre Ricette di Strudel Salati, non perdetevi anche lo Strudel Salato di Broccoli e Scamorza, lo Strudel Salato con Gorgonzola e Pere e lo Strudel di Ricotta e Spinaci! E ora eccovi la ricetta dello Strudel Salato ai Carciofi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare lo Strudel Salato ai Carciofi?

  1. Per preparare lo Strudel Salato ai Carciofi iniziate dalla pulizia dei carciofi. Rimuovete le foglie esterne più dure, eliminate il gambo e tagliate la parte delle punte.
  2. Tagliateli in quattro, eliminate la barbetta centrale e tagliateli a fettine. Man mano che li tagliate a fette, metteteli in una ciotola colma di acqua e limone per evitare che anneriscano.
  3. In un'ampia padella antiaderente fate soffriggere l'aglio in un filo di olio extravergine d'oliva. Quando si è scurito, rimuovetelo dalla padella e aggiungete i carciofi precedentemente sgocciolati.
  4. Fateli rosolare per qualche minuto, mescolando per cuocerli in modo omogeneo, poi spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare completamente.
  5. In una ciotola ampia mescolate la ricotta, il Pecorino grattugiato, i carciofi raffreddati e un pizzico di sale, fino ad ottenere un ripieno cremoso ed omogeneo.
  6. Srotolate sul piano di lavoro la Pasta Sfoglia e stendetela leggermente con un matterello. Distribuite il ripieno sul lato corto del rettangolo, coprendo solo la prima parte della pasta.
  7. Con molta delicatezza, arrotolate piano piano la pasta sul ripieno, fino a chiuderla completamente. Bagnate leggermente i bordi della pasta con un goccio di acqua il modo che aderiscano perfettamente l'un l'altro.
  8. Spennellate lo strudel con un goccio di latte e cuocete in forno preriscaldato a 180°C-200°C gradi per circa 10 minuti, o comunque fino a quando la sfoglia diventa dorata. Una volta pronto, lasciate leggermente raffreddare e servite lo Strudel Salato ai Carciofi!

– Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire il ripieno dello Strudel Salato ai Carciofi con altri ingredienti come cubetti di Speck, fettine di Prosciutto Cotto oppure Besciamella e Scamorza.

– Consigli

Se temete che il vostro Strudel Salato ai Carciofi si apra in cottura, potete realizzare delle striscioline di Pasta Sfoglia da posizionare dove si chiude lo Strudel per tenerlo più saldo.

– Come Conservare lo Strudel Salato ai Carciofi

Lo Strudel Salato ai Carciofi si conservare in frigorifero per qualche giorno, chiuso in un contenitore ermetico.

Pipe Rigate al Pesto di Rucola e Pistacchi

Spezzatino con le Taccole