Strudel di Cachi

Lo Strudel di Cachi è un dolce perfetto per l'autunno. Semplice da preparare, basteranno pasta sfoglia, cachi, uvetta e noci per dar vita a qualcosa di strepitoso.

Ricetta Strudel Di Cachi
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Cosa succede quando una ricetta è davvero buona? Che non si può fare a meno di essa e tutte le volte si studiano nuove varianti per servirla come nel caso dello Strudel di Cachi. Naturalmente dolce grazie alla presenza di questo frutto autunnale, è reso ancora più buono dalle Noci e dall’Uvetta.

Per preparare la Ricetta dello Strudel occorre un Rotolo di Pasta Sfoglia e dei Cachi, i protagonisti indiscussi di questa ricetta. È importante però che siano sodi e non troppo maturi in modo da evitare di compromettere la riuscita del dolce. Il resto della preparazione, come nel caso dello Strudel di Mele, è piuttosto semplice.

Tra gli altri Strudel che dovreste provare ci sono le versioni salate, sfiziose e perfette per l’aperitivo, come lo Strudel Salato Zucca e Speck, lo Strudel di Spinaci e Feta e lo Strudel Salato di Broccoli e Scamorza.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare lo Strudel di Cachi?

  1. Per preparare lo Strudel di Cachi cominciate sbucciando i cachi e tagliandoli a cubetti di circa un centimetro. Metteteli poi in una ciotola insieme ai gherigli di noci e allo zucchero. Mescolate e tenete momentaneamente da parte.
  2. Rinvenite per 1o minuti l'uvetta in acqua calda a cui avrete aggiunto anche il rum per aromatizzare quindi strizzatela e unitela alla frutta.
  3. Srotolate la pasta sfoglia e distribuite su tutta la superficie la frutta insieme alle noci e all'uvetta mantenendovi a due dita dei bordi. Aiutandovi con la carta forno in dotazione avvolgete lo strudel e sigillate le estremità. Fate in modo che il punto di chiusura lungo il lato maggiore rimanga rivolto verso il basso in modo che non si apra in cottura.
  4. Cuocete a 180°C per 40 minuti, quindi lasciatelo intiepidire e servite con una spolverata di zucchero a velo.

– Varianti e Alternative

Sono pressoché infinite le varianti che è possibile portare in tavola. Una su tutte, simbolo dell'autunno, è l'aggiunta delle castagne lessate insieme ai cachi. Sentirete che delizia!

– Consigli

Lo Strudel di Cachi è perfetto per ogni occasione. Preparatelo con poco anticipo in modo da mantenere la fragranza della pasta sfoglia.

– Come Conservare lo Strudel di Cachi

Lo Strudel di Cachi si conserva sotto l'apposita campana per dolci per massimo un paio di giorni. Oltre, si consiglia di riporlo in frigorifero.

Lascia un commento