Seitan Tonnato Vegan

Di tutte le ricette vegane, una delle più particolari è senza dubbio il Seitan Tonnato Vegan, con una salsa (s)tonnata a base di ceci, yogurt di soia e capperi. Semplice e veloce, è perfetto sia come antipasto che come secondo piatto.

Ricetta Seitan Tonnato
Difficoltà Facile
Preparazione 5 minuti
Cottura 5 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Le Ricette Vegane nascondo qualche spunto interessante più spesso di quanto si possa immaginare e una volta provato il Seitan Tonnato Vegan ve ne renderete conto anche voi. Liberamente ispirato alla ricetta del Vitello Tonnato, la preparazione che vi proponiamo oggi prevede di sostituire il vitello con il Seitan. Ottenuto dalla lavorazione del glutine di frumento, è molto ricco di proteine e costituisce una valida alternativa alla carne per la preparazione di sfiziose Ricette Vegetariane e Vegane.

Anche la tradizionale Salsa Tonnata trova un corrispettivo nella cucina vegana e per ottenerla si utilizzando degli ingredienti comuni come i Ceci e lo Yogurt di Soia. Vi starete probabilmente chiedendo cosa conferisca alla Salsa Tonnata Vegana il sapore del tonno. Il segreto sta in un altro ingrediente: i Capperi. Dissalati o sott’aceto, daranno alla salsa (s)tonnata un sapore delizioso.

Tra gli altri secondi piatti vegani vi consigliamo di provare gli Spiedini di Seitan, gli Hamburger di Lenticchie e gli Spiedini di Verdure alla Griglia.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Seitan Tonnato Vegan?

  1. Per preparare il Seitan Tonnato Vegan cominciate ricavando delle fette il più sottile possibile dal seitan, aiutandovi con un coltello seghettato oppure direttamente con l'affettatrice.
  2. Scaldate una padella antiaderente e oliatela leggermente con olio di semi prima di scaldare per qualche istante le fettine di seitan. Basterà meno di un minuto per lato per renderle tenere e saporite.
  3. Trasferitele poi su un piatto a raffreddare e dedicatevi alla preparazione della salsa.
  4. Trasferite nel bicchiere del mixer a immersione i ceci sgocciolati, lo yogurt, il succo di limone, i capperi, la senape e la salsa tahina e frullate fino a ottenere una salsa omogenea. Se necessario potete regolare la densità con un filo di acqua o di olio.
  5. Stendete un velo di salsa sul fondo di una pirofila, quindi copritela con le fettine di seitan. Proseguite gli strati fino a quando non avrete terminato tutti gli ingredienti.
  6. Vi consigliamo di lasciar riposare il Seitan Tonnato Vegan in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo e decorarlo a piacere con delle fette di limone, del peperone rosso e delle olive nere.

– Varianti e Alternative

È possibile ottenere una versione più saporita del Seitan Tonnato Vegan sostituendo lo yogurt di soia con la Maionese Vegana: sentirete che delizia!

– Consigli

Vi consigliamo di preparare il Seitan Tonnato Vegan con qualche ora di anticipo in modo che tutti i sapori abbiano il tempo di amalgamarsi.

– Come Conservare il Seitan Tonnato Vegan

Il Seitan Tonnato Vegan si conserva ben coperto da pellicola in frigorifero per un paio di giorni. Vi consigliamo comunque di consumarlo a temperatura ambiente.

Lascia un commento