Scampi in Padella

Un secondo piatto ricercato, perfetto per tutte le occasioni, gli Scampi in Padella sono semplici da preparare. Ecco la ricetta di questo secondo di pesce.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Scampi in Padella

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Dosi per 4 persone

Confondere gli scampi con le mazzancolle è all’ordine del giorno ma vi garantiamo che una volta provata la nostra Ricetta del Scampi in Padella non vi succederà mai più. Perfetti da servire come secondo piatto di pesce, gli scampi sono semplici e veloci da cucinare.

Proprio come per tutte le ricette semplici la chiave del successo sta negli ingredienti: sceglieteli di prima qualità soprattutto gli Scampi. Da preferirsi freschi, verificando che le chele siano ben attaccate al corpo e che il carapace abbia un colore rosato uniforme. Attenzione poi che non siano presenti delle macchi verdi, segno di un prodotto non troppo fresco. L’alternativa più adatta agli scampi freschi sono quelli surgelati che andranno lasciati in frigorifero a scongelare per tutta la notte.

Tra le Ricette con gli Scampi vi consigliamo di provare il Risotto alla Crema di Scampi, gli Spaghetti allo Scoglio e gli Spaghetti agli Scampi. (inserire link)

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare gli Scampi in Padella cominciate lavandoli sotto acqua corrente e asciugandoli delicatamente con della carta da cucina.

  2. In una padella scaldate l’olio con lo spicchio di aglio, quindi unite gli scapi e lasciateli insaporire qualche minuto.

  3. Sfumate con il brandy e quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella unite il succo di limone spremuto.

  4. Regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Serviteli ben caldi complendo con del prezzemolo tritato fresco.

Varianti e Alternative

Potete preparare gli Scampi in Padella utilizzando degli scampi surgelati. In tal caso lasciateli in frigorifero per tutta la notte e procedete poi come da ricetta.

Pubblicità

Consigli

Vi consigliamo di preparare gli Scampi in Padella all’ultimo momento e servirli appena fatti, così da apprezzarne appieno il sapore e la consistenza.

Conservazione

Se vi dovessero avanzare, potete conservare gli Scampi in Padella in frigorifero, in un contenitore ermetico e consumarli dopo averli leggermente intiepiditi in padella.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti