×

Salmone al Vapore

Il Salmone al Vapore è un secondo piatto gustoso, ma allo stesso tempo light, una Ricetta Fit che potete preparare in modo davvero facile e veloce! Assolutamente da provare!
Ricetta Salmone al Vapore
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Dosi per 2 persone

Il Salmone al Vapore è un secondo piatto light perfetto per chi sta cercando un piatto sano, gustoso e facile da preparare. Pronto in pochissimi minuti e ottimo da accompagnare con delle verdure che potrete cuocere anch’esse al vapore nello stesso cestello dei vostri Tranci di Salmone.

I Tranci di Salmone al Vapore sono un piatto con pochissime calorie, ideale per chi è alla ricerca di una Ricetta Fit o una Ricetta Proteica perfetta da abbinare ad una sana attività fisica. Se volete potete arricchire i vostri Filetti di Salmone al Vapore, dopo la cottura, con un filo di olio d’oliva o con una Salsa per Salmone al Vapore realizzata con una bella emulsione di olio d’oliva, limone, sale, prezzemolo tritato e uno spicchio d’aglio fatto a pezzettini.

Nella nostra Ricetta per il Salmone al Vapore troverete anche utili consigli per preparare i Filetti di Salmone al Vapore con il Bimby.

Altre Ricette con il Salmone:

Ingredienti per 2 persone

Procedimento

  1. Per preparare il Salmone al Vapore mettete in una pentola capiente abbondante acqua aggiungete 1 o 2 fette di limone e qualche ciuffo di prezzemolo.

  2. Quando l’acqua sarà vicina al bollore appoggiateci sopra il cestello per il vapore con dentro i tranci di salmone ed un po’ di broccoli ben puliti. Coprite il cestello con l’apposito coperchio e fate cuocere il tutto per 15-20 minuti.

  3. Una volta cotti, riprendete i tranci di salmone e impiattateli con i broccoli e irrorateli con un filo di olio d’oliva e salate leggermente. Il Salmone al Vapore è ora pronto per essere servito e gustato.

    Ricetta Salmone Al Vapore Light

Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire il vostro Salmone al Vapore con una salsa alla senape.

Salmone al Vapore Bimby

Se volete potete preparare il vostro Salmone al Vapore con il Bimby, per farlo vi basterà posizionare i vostri filetti di salmone all’interno del Varoma (dopo aver sistemato sul fondo un foglio di carta forno bagnato e ben strizzato), irrorarli con un filo di olio d’oliva, un po’ di prezzemolo e, se gradite, uno spicchio d’aglio fatto a pezzettini.

Riempite il boccale del Bimby con 1 litro d’acqua e fate cuocere 20 minuti a temperatura Varoma (100°C) a velocità 1.

Consigli

Se utilizzate un cesto per il vapore di bambù vi consigliamo di foderarlo con una foglia di verza per evitare che poi prenda troppo l’odore del pesce.

Conservazione

Potete conservare il Salmone al Vapore in frigorifero per un paio di giorni, chiuso in un contenitore ermetico.

Commenti e Recensioni

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.