Salame di Cioccolato agli Amaretti

Il Salame di Cioccolato agli Amaretti è una versione gustosa del classico Salame di Cioccolato. Amato e desiderato da tutti, ecco come prepararlo in poche mosse!

Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Dosi Per 10 persone
Costo Nella media

Il Salame di Cioccolato agli Amaretti è una variante del più conosciuto e famoso in tutto il mondo Salame di Cioccolato. Con l’aggiunta degli squisiti biscotti a base di mandorle che sono gli amaretti, questa ricetta diventa ancora più gustosa e irresistibile dell’originale: provate subito a realizzare questo dolce finger food facile e veloce da preparare e vedrete il successone che otterrete tra tutti i vostri commensali, grandi e piccini!

Il Salame di Cioccolato agli Amaretti rappresenta un dolce perfetto da servire durante le feste di compleanno dei bambini oppure alla fine di una cena trascorsa in famiglia: vi consigliamo però di realizzarne sempre un po’ di più del previsto perché tutti quanti lo ameranno e ne andranno matti; non vorrete di certo rimanere senza vero?!

Servite il vostro salame con della panna spray per renderlo ancora più goloso e, se siete amanti di questa tipologia di dolce, dovete provare assolutamente la Torta di Biscotti senza Cottura e la ricetta originale del Salame di Cioccolato! Armatevi di grembiule e sbattitore elettrico, il Salame di Cioccolato agli Amaretti vi sta aspettando!

– Ingredienti per 10 persone

– Come Fare il Salame di Cioccolato agli Amaretti?

  1. Per realizzare il Salame di Cioccolato agli Amaretti iniziate proprio da quest'ultimi: utilizzate le vostre mani per sminuzzarli grossolanamente e raccoglieteli quindi all'interno di una bacinella. Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria, oppure con il microonde, il cioccolato fondente tritato finemente.
  2. All'interno di una terrina lavorate utilizzando uno sbattitore elettrico il burro e lo zucchero fino a far amalgamare per bene i due ingredienti: aggiungete ora le uova e mescolate nuovamente il tutto fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo.
  3. Versate ora il cioccolato fondente fuso e lavorate l'impasto con le fruste fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio, denso e omogeneo: aggiungete ora gli amaretti precedentemente tritati e amalgamate gli ingredienti per bene mescolando con una spatola da cucina e prestando attenzione a non sminuzzare troppo i biscotti.
  4. Trasferite l'impasto su un foglio di carta forno e aiutandovi con una spatola formate la classica forma a salsicciotto: portate una delle estremità del foglio verso il centro e avvolgete completamente il salame, richiudete quindi i lembi laterali in maniera che risultino ben sigillati e fate riposare il salame in frigorifero per almeno dodici ore.
  5. Una volta rassodato estraete il dolce dal frigorifero pochi minuti prima di servirlo in tavola e trasferitelo su un vassoi da portata: il Salame di Cioccolato agli Amaretti è finalmente pronto per essere mangiato.

– Varianti e Alternative

Potete aromatizzare la preparazione del vostro dolce con l'aggiunta di un goccio di rum rendendo così la preparazione davvero originale e donandole un gusto ancora più unico.

– Come Conservare il Salame di Cioccolato agli Amaretti

Potete conservare il Salame di Cioccolato agli Amaretti per un massimo di tre giorni all'interno del vostro frigorifero in un contenitore ermetico. In alternativa potete congelarlo e quindi prolungare i tempi di conservazione fino a un mese circa.

Lascia un commento