Polpettone alla Fiorentina

Il Polpettone alla Fiorentina è un secondo piatto della tradizione semplice e gustoso, preparato con carne macinata di vitello e mortadella.

Ricetta Polpettone Di Vitello Alla Fiorentina
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 90 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Polpettone alla Fiorentina è uno di quei piatti tipici italiani che partono come ricette del riciclo e finiscono col diventare dei classici dei momenti di festa. Il Polpettone di Carne infatti mette d’accordo tutti ed essendo semplice da preparare è perfetto anche per coloro che in cucina stanno muovendo i primi passi.

Il Polpettone con la ricetta “alla Fiorentina” è molto più ricco e saporito del classico Polpettone al Forno. Tra gli ingredienti infatti, oltre ai soliti utilizzati per la preparazione del Polpettone di Vitello,  compare anche la Mortadella. Un vero e proprio tripudio di sapori perfetto se abbinato a delle Patate al Forno.

Siete alla ricerca di altre Ricette del Polpettone? Provate il Polpettone di Tacchino e il Polpettone in Crosta Ripieno con Uova Sode. Coloro che seguono una dieta vegetariana invece, potranno dilettarsi con il Polpettone di Verdure con Cuore Filante.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Polpettone alla Fiorentina?

  1. Per preparare il Polpettone alla Fiorentina cominciate ammollando la mollica di pane nel latte. A parte, tritate finemente al coltello la mortadella, il prezzemolo e l'aglio.
  2. Mettete in una ciotola la carne macinata, unite tutti gli ingredienti precedentemente tritati, l'uovo, sale, pepe e noce moscata. Iniziate a mescolare velocemente con le mani o con un cucchiaio di legno, quindi unite la mollica di pane ammollata e strizzata.
  3. Con le mani formate una grossa polpetta, aggiungendo se necessario ad asciugare il composto del pane grattugiato. Passatelo quindi nella farina.
  4. Sciogliete in un tegame il burro insieme a tre cucchiai di olio e rosolate il polpettone su tutti i lati, girandolo delicatamente. Toglietelo quindi e adagiatelo su un piatto.
  5. Tritate al coltello la carota e il sedano e fateli rosolare nello stesso tegame per due minuti. Rimettete quindi il polpettone e sfumate con il vino bianco. Quando non sentirete più odore di alcool alzarsi dalla padella, coprite e portate a cottura per un'ora e mezza, bagnandolo di tanto in tanto con un mestolo di brodo.
  6. A cottura ultimata, trasferite momentaneamente il polpettone su un piatto e unite al fondo di cottura il succo di limone. Fatelo restringere quindi tagliate il Polpettone alla Fiorentina a fette e servitelo con il fondo di cottura.

– Varianti e Alternative

La mortadella presente nella ricetta può essere sostituita con il prosciutto cotto. Analogamente poi è possibile preparare un ottimo polpettone anche con altre varietà di carne.

– Consigli

Potete preparare il Polpettone di Vitello alla Fiorentina anche in anticipo e scaldarlo in forno o in padella poco prima di mettervi a tavola.

– Come Conservare il Polpettone alla Fiorentina

Il Polpettone alla Fiorentina si conserva in frigorifero ben coperto da pellicola per 2-3 giorni.