×

Pina Colada, la Ricetta Originale

La Pina Colada è un Cocktail Tropicale dolce e cremoso che si prepara in pochissimi minuti, ideale per le serate estive. Vediamo insieme la Ricetta Originale!
Ricetta Pina Colada
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Dosi per 1 bicchiere

La Pina Colada è un cocktail dall’origine antichissima, si racconta infatti che sia stato inventato dal pirata Roberto Cofresì che ne avrebbe inventato la ricetta per smorzare i toni forti del rum. Leggenda o meno, quello che è certo è che la Pina Colada è diventata a tutti gli effetti il Cocktail Cubano per eccellenza, tanto che Porto Rico lo ha eletto come proprio drink ufficiale.

Dissetante e dalla consistenza spumosa, il Cocktail Pina Colada è caratterizzato da sapori decisamente tropicali come quelli del succo d’ananas e della crema di cocco. La base alcolica invece, è rappresentata dal rum bianco che dona carattere al drink smorzandone anche i toni molto dolci. Ideale come Long Drink da sorseggiare a bordo piscina, la Pina Colada si adatta a qualsiasi occasione dall’aperitivo, soprattutto se prevede stuzzichini speziati o piccanti, all’after dinner estivo.

Se siete alla ricerca di altri gustosi Cocktail Estivi sfogliate la nostra raccolta con i Migliori Cocktail per l’Estate, dove troverete Drink Rinfrescanti e facilissimi da preparare, per arricchire di sapore ogni serata. E per altri Cocktail con Rum vi consigliamo di provare il Cuba Libre, il Mojito Classico o la sua versione ai Frutti di Bosco e il freschissimo Daiquiri.

E ora frullatore a portata di mano e prepariamo gli ingredienti: oggi gustiamo insieme una tropicale Pina Colada!

Ingredienti per 1 bicchiere

Come Fare la Pina Colada

  1. Per preparare la Pina Colada versate in un frullatore il rum, il succo d’ananas, la crema di cocco, il succo di lime e infine il ghiaccio tritato.

  2. Frullate il tutto per 10-15 secondi e versate il drink nel bicchiere da cocktail. Decorate con l’ananas e la vostra Pina Colada è pronta per essere gustata!

Varianti e Alternative

Se volete una Pina Colada dal sapore più intenso potrete sostituire il rum bianco con il rum scuro, più forte e speziato. E se la vostra ananas ha un retrogusto già leggermente aspro allora vi consigliamo di eliminare il succo di lime dalla ricetta, per evitare squilibri di sapore.

Consigli

La Pina Colada è un cocktail spumoso, ma non bisogna aggiungere troppo ghiaccio per evitare l’effetto frozen. Questo drink è perfetto per accompagnare piatti a base di crostacei oppure da servire insieme a dolci al cucchiaio o crostate alla frutta.

Come Conservare la Pina Colada, la Ricetta Originale

La Pina Colada va preparata e servita sul momento, dunque ne sconsigliamo la conservazione.

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...