Piccata di Pollo con Capperi

La Piccata di Pollo con Capperi è un gustoso secondo facile e veloce da realizzare. A base di Petto di Pollo, Limoni e Capperi, è perfetto per ogni occasione!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La Piccata di Pollo con Capperi è un gustoso secondo piatto di carne realizzato con Petti di Pollo, Limone e Capperi. Molto amato Oltreoceano, sembra che questo piatto sia stato importato negli Stati Uniti dagli immigrati italiani negli anni 30. Da allora la Piccata di Petto di Pollo con Limone e Capperi è uno dei piatti più serviti dai ristoranti italiani negli USA. A riportare questo piatto in Europa ci ha pensato Martha Steward, inserendone la ricetta in uno dei suoi libri.

Facile e veloce da preparare, la Piccata di Pollo al Limone e Capperi è un piatto perfetto da realizzare per un pranzo con tutta la famiglia oppure per una cena con gli amici! Se poi volete preparare il Petto di Pollo alla Piccata anche per i più piccoli o per chi non ama i Capperi, potete realizzare la Piccata di Pollo Senza Capperi!

Se cercate altre Ricette Gustose per Cucinare i Petti di Pollo, non perdetevi anche gli Straccetti di Pollo alla Cacciatora, il Petto di Pollo Marinato e i Petti di Pollo alla Senape ed Erbe Aromatiche! E ora vi lasciamo alla ricetta della Piccata di Pollo con Capperi!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Piccata di Pollo con Capperi?

  1. Per preparare la Piccata di Pollo con Capperi pulite i petti di pollo, eliminate l'osso, apriteli a ventaglio e tagliateli a pezzi.
  2. Condite i petti di pollo con un pizzico di sale, una spolverizzata di pepe e passateli nella farina per impanarli, eliminando l'eccesso.
  3. In una padella antiaderente ampia fate sciogliere un paio di noci di burro e un filo di olio. Quando iniziano a sfrigolare, mettete in padella i petti di pollo e cuoceteli da entrambi i lati.
  4. Continuate nello stesso modo fino a cuocere tutti i petti di pollo, poi rimuovete la padella dal fuoco. Distribuite nei piatti da portata le fette di limone e appoggiate sopra i petti di pollo cotti.
  5. Nella stessa padella usata per cuocere i petti versate il brodo di pollo, il succo di limone, rimettete sul fuoco e cuocete fino a quando il composto non inizia a bollire.
  6. Lasciate sobbollire per circa 5 minuti, aggiungete un paio di noci di burro e mescolate energicamente per ottenere una salsa.
  7. Versate la salsa uniformemente sul piatto, coprendo sia i petti di pollo che le fette di limone, e distribuite i capperi precedentemente sciacquati molto bene. Infine servite la Piccata di Pollo con Capperi ben calda!

– Varianti e Alternative

Potete preparare la Piccata con i Capperi anche con le Scaloppine di Vitello oppure con il Petto di Tacchino.

– Consigli

Se durante la realizzazione della Piccata di Pollo con Capperi doveste notare che la salsa risulta troppo liquida, potete aggiungere un paio di cucchiai di Farina per addensarla.

– Come Conservare la Piccata di Pollo con Capperi

La Piccata di Pollo con Capperi va consumata al momento, ma se dovesse avanzare potete conservarla per un giorno in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico.