Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta

Il Petto di Pollo con Champignon, Cipolla e Pancetta è un secondo piatto gustoso e saporito, da preparare per un pranzo in famiglia o una cena con gli amici!

Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Il Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta è un gustoso secondo piatto di carne dal sapore autunnale che vi permetterà di portare in tavola un piatto semplice, ma allo stesso tempo saporito ed originale!

Questo Arrotolato di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta è un piatto adatto a tantissime occasioni: potete servirlo per il pranzo della domenica con tutta la famiglia, ma anche per una cena con gli amici! Per preparare il Petto di Pollo con Funghi Champignon, Cipolle e Pancetta vi serviranno solamente 15 minuti di tempo e pochi e semplici ingredienti e, una volta terminata la cottura, potrete servire un piatto che stupirà tutti i vostri ospiti!

Se amate le Ricette degli Arrotolati di Pollo, vi consigliamo di non perdervi anche le ricette del classico Arrotolato di Pollo, dell’Arrotolato di Pollo ai Funghi e degli Involtini di Pollo con Ricotta, Spinaci e Pancetta! E ora vi lasciamo alla ricetta del Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta

  1. Per preparare il Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta iniziate pulendo con cura i funghi facendo attenzione ad eliminare qualsiasi residuo di terra. Una volta puliti affettateli e metteteli con metà cipolla fatta a fette in una padella antiaderente. Salate, pepate e fate cuocere a fuoco medio fino a quando i funghi non risulteranno ben ammorbiditi.
  2. Quando i funghi saranno cotti stendente su un foglio di carta forno le fette di petto di pollo facendo attenzione a che si sovrappongano leggermente l'una all'altra, battete con un batticarne, salate leggermente, pepate e disponetevi al centro i funghi e la cipolla precedentemente cotti. Una volta sistemato il ripieno arrotolate le fette, andando così a chiudere il tutto nella classica forma dell'arrotolato.
  3. Dopo aver chiuso con cura il tutto avvolgetelo con le fette di pancetta, disponetelo su di una pirofila ricoperta con la carta da forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° C per circa 50 minuti. Durante la cottura rigirate più volte il vostro rotolo di petto di pollo così da permettere una cottura uniforme della pancetta. Quando il tutto sarà ben cotto, togliete dal forno, fate riposare per 10 minuti, affettate e servite il vostro Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta possibilmente accompagnato da patate al forno.

– Consigli

Se volete velocizzare la cottura battete maggiormente le fette di pollo così da assottigliarle per bene.

– Come conservare il Petto di Pollo con Champignon, Cipolle e Pancetta

Il Petto di Pollo con Champignon, Cipolla e Pancetta va consumato caldo ma volendo si conserva in frigorifero, ben sigillato, per 2-3 giorni.

– Varianti e Alternative

Se preferite potete sostituire la pancetta con lo speck e, se vi piacciono, aggiungete qualche castagna cotta al ripieno.

Pancake alle Castagne

Torta alle Pere e Mandorle