Patate Lesse

Le patate bollite sono un ottimo contorno, per esempio con olio e prezzemolo, oppure ingrediente di partenza per tante ricette.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Patate Lesse

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Patate Bollite sono una preparazione base per realizzazione un classico contorno della tradizione. Le Patate Lesse vanno semplicemente bollite e poi possono essere mangiate direttamente o usare per preparare altre ricette. Non perdetevi il nostro approfondimento su Come Lessare le Patate.

Se volete consumare le Patate Lesse al Prezzemolo come contorno insaporitele a piacere, per esempio condendole con olio, sale e prezzemolo. Le Patate Lesse sono un ottimo contorno per carne e pesce, che può essere consumato sia caldo che freddo. Sono inoltre ottime anche da portare nella schiscetta per il pranzo di lavoro o nel cestino da pic-nic per una gita fuori porta.

Potete utilizzare le Patate Lesse anche per preparare altre ricette, come gli Gnocchi o le Patate Duchessa.

Il tempo di cottura delle patate varia in base alla grandezza della patata stessa, da un minimo di 15-20 minuti per quelle più piccole a 30-45 minuti per quelle più grandi. L’unico modo per essere sicuri di aver raggiungo un buon livello di cottura è la prova della forchetta: quando saranno morbide all’interno, le patate saranno pronte.

Quali patate scegliere?

Le migliori patate da fare bollite sono quelle a pasta gialla. Meglio evitare le novelle, ideale per la cottura in forno.
Anche le patate rosse (buccia rossa ma pasta gialla) vanno bene lessate. Quelle a pasta bianca, più farinose, sono ideali per la preparazione di gnocchi e purè.

Patate lesse con o senza buccia?

Le patate vanno bollite con la buccia, per preservarne i valori nutrizionali.

Ricette con le Patate Lesse:

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare le patate lesse, iniziate lavandole sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui e impurità. Cercate possibilmente di scegliere di dimensioni simili così da avere tempi di bollitura uniformi.

  2. Mettete le patate da bollire in una pentole e copritele con abbondante acqua fredda. Salate l’acqua e portatela a bollore per 30-40 minuti (a seconda delle dimensioni delle patate).

  3. Una volta lessate le patate (verificatele con la prova della forchetta), scolatele dall’acqua e lasciatele raffreddare.

  4. Eliminate la buccia delle patate, tagliatele a cubotti (di circa 2-3 cm) e trasferitole nella ciotola in cui andrete a servirle.

  5. Condite con prezzemolo tritato finemente, mezzo spicchio d’aglio e l’olio. A piacere, aggiungete anche  anche sale e aceto. Le vostre Patate Prezzemolate sono pronte per essere servite!

Conservazione

Le patate lesse possono essere conservate senza problemi per un paio di giorni in frigorifero.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti