Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci

La Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci è un irresistibile primo piatto vegetariano dal sapore autunnale, che si può però preparare tutto l'arco dell'anno.

Ricetta Pasta Di Lenticchie Con Funghi E Spinaci
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I Funghi e gli Spinaci sono due contorni che si trovano molto facilmente sulle nostre tavole, protagonisti di molte ricette rapide e sfiziose, ma quasi mai insieme. Se volete stupire i vostri ospiti con un primo piatto particolare, allora provate non solo a unire i Funghi e gli Spinaci insieme, ma al posto della classica Pasta osate con la Pasta di Lenticchie: tre sapori che siamo da sempre abituati a gustare separatamente che, una volta uniti insieme, hanno davvero un loro perché.

La Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci, nella versione che proponiamo di seguito, è un primo piatto molto semplice da preparare, perfetto per tutte le stagioni, e adatto anche ai vegetariani. Se volete aggiungere qualche caloria in più, rendendolo quindi un piatto più adatto alle temperature fredde, potete aggiungere anche un po’ di Panna o Formaggi cremosi.

Ma i Funghi e gli Spinaci non sono solo gli ingredienti di questo gustoso primo piatto: se avete del Pane avanzato potete provare ad esempio la Terrina di Pane, Uova, Funghi e Spinaci, oppure semplicemente preparare i Ravioli Verdi ai Funghi, fatti con la Pasta all’Uovo agli Spinaci.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci?

  1. Per preparare la Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci iniziate facendo cuocere la pasta in abbondante acqua leggermente salata per il tempo indicato sulla confezione, avendo cura di scolarla con un paio di minuti d’anticipo.
  2. Nel frattempo occupatevi delle verdure. Per quanto riguarda gli spinaci, se usate quelli freschi sciacquateli con abbondante acqua fredda e fateli cuocere coperti in padella con un po’ d’olio per circa dieci minuti. Se avete quelli congelati, fateli scongelare per bene prima di utilizzarli.
  3. In entrambi i casi dovrete poi strizzare bene gli spinaci per eliminare l’acqua in eccesso e tritarli grossolanamente. Se avete i funghi interi allora dovete procedere alla loro pulizia e ridurli in fettine.
  4. Prendete la cipolla, tritatela e mettetela ad appassire con un po’ di olio in una padella larga dai bordi alti. Aggiungete poi funghi e fate saltare bene il tutto per qualche minuto. Quando i funghi iniziano ad appassire, unite anche gli spinaci. Salate e pepate a piacere.
  5. Quando anche la pasta è pronta, scolatela salvando un po’ di acqua di cottura e aggiungetela alla stessa padella delle verdure. Fate saltare per un paio di minuti, aggiustando di sale e pepe.
  6. Spegnete il fuoco, distribuite nei piatti, insaporite con del Parmigiano grattugiato a piacere e servite la Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci ben calda!

– Varianti e Alternative

Al posto della Pasta di Lenticchie potete usare qualsiasi tipo di Pasta vogliate, adeguando ad essa i tempi di cottura delle Verdure.Per una versione più corposa, quindi più adatta alle serate fredde o ad essere passata al forno, potete aggiungerci della Besciamella o un po’ di Formaggio tipo Mozzarella.

– Consigli

Tanto i Funghi quanto gli Spinaci sono Verdure che tendono a rilasciare molta acqua per cui fate molta attenzione durante le due cotture perché il rischio è che poi vi ritroviate non con una pasta asciutta, ma con una specie di minestra.

– Come Conservare la Pasta di Lenticchie con Funghi e Spinaci

Non ci sono particolari indicazioni riguardo alla conservazione di questa Pasta: se avanza basta riporla coperta in frigo e consumarla entro al massimo un giorno.

- Note alla Ricetta