Funghi Finferli Trifolati in Padella

I Funghi Finferli Trifolati in Padella sono un gustoso contorno autunnale che si prepara con pochi ingredienti e in meno di 20 minuti, adatto ad ogni secondo.

Ricetta Funghi Finferli Trifolati In Padella
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I Funghi Finferli Trifolati in Padella sono un contorno tipicamente autunnale nato come variante dei famosi Funghi Trifolati. Prepararli è piuttosto semplice e permette di realizzare qualcosa di diverso dalla solita insalata. I Funghi Finferli si trovano al supermercato quando sono di stagione oppure possono essere raccolti freschi nei boschi (sempre prestando moltissima attenzione).

Come tutte le Ricette di Funghi Trifolati, anche per i Finferli in Padella bastano pochissimi ingredienti. Oltre ovviamente ai Funghi, vi serviranno Olio Extravergine di Oliva, meglio ancora Burro, Aglio e Prezzemolo.

Tra le altre Ricette con i Funghi perfette per l’autunno ci sono i Funghi Ripieni Gratinati al Forno, le Pappardelle con Funghi, Burro e Salvia e le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Funghi Finferli Trifolati in Padella?

  1. Per preparare i Funghi Finferli Trifolati in Padella cominciate lavando i funghi sotto acqua corrente. Questa varietà infatti, a differenza delle altre, necessita di questo passaggio. Sgocciolateli bene in modo da rimuovere l'acqua in eccesso quindi tagliateli a tocchetti.
  2. In una padella scaldate l'olio con l'aglio, quindi unite i funghi e fate insaporire a fiamma media qualche istante. Regolate poi di sale e pepe, abbassate la fiamma e proseguite la cottura per altri 20 minuti circa, fino a che i funghi non saranno teneri.
  3. Insaporite con il prezzemolo tritato e gustate i vostri Funghi Finferli Trifolati in Padella caldi, come contorno dei vostri piatti di carne.

– Varianti e Alternative

Se non vi interessa realizzare una ricetta vegana, sostituite l'Olio con una noce di Burro: il sapore dei Funghi verrà esaltato ancora meglio.

– Consigli

Potete reperire i Finferli freschi al supermercato o all'ortofrutta quando è stagione, oppure potete decidere di utilizzare quelli Secchi o quelli Surgelati.

– Come Conservare i Funghi Finferli Trifolati in Padella

I Funghi Finferli Trifolati in Padella si conservano in frigorifero per massimo un paio di giorni, ben coperti da pellicola. Si consiglia di riscaldarli in padella prima di consumarli.

Lascia un commento