Polpette di Patate Ripiene ai Funghi

Le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi sono una delle ricette vegetariane più buone di sempre. Ecco la ricetta facile e qualche suggerimento per servirle.

Ricetta Polpette Di Patate Ripiene Ai Funghi
Difficoltà Media
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi sono un ottimo secondo piatto, perfetto per tutti coloro che seguono una Dieta Vegetariana. Prepararle è piuttosto semplice e una volta divisa la preparazione in vari passaggi ve ne renderete conto voi stessi: lessate le Patate, cuocete i Funghi Trifolati, formate le Polpette di Patate e dopo una passata nel Pane Grattugiato le friggete.

Per accompagnarle potete preparare delle salse fatte in casa come la deliziosa Salsa Remoulade o la saporita Salsa Tartara. Quale che sia la vostra scelta, le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi sono una Ricetta Vegetariana ottima per grandi e piccini, servita come antipasto o come secondo piatto.

Se siete alla ricerca di altre Polpette Vegetariane, provate le Polpette di Verdure al Forno o le Polpette di Formaggio: vi conquisteranno al primo assaggio!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi?

  1. Per preparare le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi cominciate dalla cottura delle patate. Sceglietele grossomodo della stessa dimensione così da uniformare i tempi di cottura e, dopo averle lavate accuratamente, mettetele a lessare partendo da acqua fredda, per 30-40 minuti. Le patate lesse sono pronte quando risultano cedevoli se infilzate con una forchetta.
  2. Lasciatele intiepidire quindi, aiutandovi con la punta di un coltello, rimuovete la buccia. Trasferitele in uno schiacciapatate e riducetele in purea. In alternativa, potete schiacciarle con una forchetta facendo in modo che non rimangano dei grumi. Tenete da parte le patate schiacciate e dedicatevi alla preparazione successiva.
  3. Pulite bene i funghi champignon rimuovendo la parte finale del gambo e i residui di terra. Per quest'ultima operazione potete aiutarvi con un pezzetto di carta da cucina inumidito con acqua. Adagiateli su un tagliare e tritateli grossolanamente al coltello.
  4. In una padella scaldate il burro con l'aglio, quindi aggiungete i funghi e cuoceteli per una decina di minuti rimestando di tanto in tanto. A cottura ultimata dovranno essere ben asciutti: se così non fosse alzate la fiamma e fate evaporare i liquidi rimasti. Non vi resta che regolare di sale e unire il prezzemolo tritato, mescolando in modo da distribuire i sapori.
  5. Unite alla purea di patate ormai fredda i tuorli d'uovo e il formaggio grattugiato e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno. Prelevatene una porzione, grande all'incirca come un'albicocca e mettetela sul palmo della mano, allargandola poi in modo da formare un incavo.
  6. Adagiate al centro un cucchiaio di funghi trifolati e poi, chiudendo leggermente la mano, portate la purea di patate sopra il ripieno in modo da chiudere la polpetta. Sigillate bene e tenete da parte, proseguendo allo stesso modo fino a terminare gli ingredienti.
  7. Rompete ora le uova in un piatto e sbattetele aggiungendo un pizzico di sale. Passate le polpette una a una prima nell'uovo e poi nel pangrattato prima di friggerle in olio bollente per circa 5 minuti, finché non saranno dorate e croccanti.
  8. Scolatele con una schiumarola e passatele su carta assorbente per rimuovere l'eccesso di unto. Una volta terminata la cottura di tutti gli ingredienti servite le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi ancora calde e accompagnate dalle vostre salse preferite!

– Varianti e Alternative

Il ripieno di funghi può essere sostituito con altri ingredienti a piacere. Per una variante davvero gustosa, aggiungete un cubetto di scamorza affumicata.

– Consigli

Per agevolarvi nella preparazione, potete preparare le patate lesse e i funghi in anticipo. In questo modo dovrete solo formare le polpette e friggerle poco prima di mettervi a tavola.

– Come Conservare le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi

Le Polpette di Patate Ripiene ai Funghi si possono conservare una volta cotte per un paio di giorni in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.