Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia

La Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia è un primo piatto ricco e goloso, che si prepara in meno di mezz'ora e che mette d'accordo sempre tutti. Prepariamolo insieme!

Ricetta Pasta Zucchine Salsiccia
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia è un primo di pasta dal sapore ricco e corposo e dalla consistenza vellutata data dalla panna che lega gli ingredienti tra loro. Ideale nei mesi freddi, questo è sicuramente un piatto che non bada molto alle calorie, ma che appaga il palato grazie alla cremosità del condimento e all’equilibrio dei sapori.

Facile e veloce da preparare questa Pasta Zucchine Salsiccia e Panna sarà pronta per essere servita in tavola in meno di mezz’ora perché il condimento si cuocerà nel tempo necessario a cuocere la pasta. E una volta saltata la pasta nel condimento, vi consigliamo di cospargere la Pasta Zucchine e Salsiccia con una generosa manciata di Parmigiano per completare il piatto e regalare una nota di sapore in più.

Ideale per un pranzo veloce in famiglia e per convincere anche i più piccoli a mangiare le verdure presentandogliele in maniera gustosa e saporita, la Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia sarà perfetta da servire anche quando avrete ospiti, ma non vorrete passare troppo tempo in cucina. Inoltre il condimento può essere preparato in largo anticipo e riscaldato poco prima di scolare la pasta per ultimare la cottura al salto.

Se siete alla ricerca di altri primi piatti cremosi non lasciatevi sfuggire queste golose ricette: Pasta Cremosa alle Verdure, Pasta Cremosa Zucchine e Gamberi, Mezzemaniche Cremose Ricotta e Broccoli, Pasta con Crema di Carciofi e Pasta Panna e Speck. E quando il tempo scarseggia, non perdetevi d’animo e sfogliate la nostra raccolta con le Ricette per una Pasta Pronta in 10 Minuti, sicuramente troverete un piatto che fa al caso vostro!

E ora non perdiamo altro tempo e mettiamoci ai fornelli: prepariamo insieme questa succulenta Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia?

  1. Per preparare la Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia cominciate portando a ebollizione una pentola di acqua salata in cui lessare la pasta. Nel frattempo dedicatevi al condimento: prima di tutto lavate e asciugate le zucchine e tagliatele a tocchetti, poi rimuovete il budello dalla salsiccia.
  2. In una padella capiente fate rosolare la salsiccia sbriciolata con un filo di olio EVO. Quando sarà cotta aggiungete i tocchetti di zucchine e saltate il tutto per una decina di minuti a fiamma vivace.
  3. A questo punto aggiungete la panna, abbassate la fiamma e regolate di sale e pepe. Fate cuocere altri 5 minuti e poi spegnete il fuoco.
  4. Scolate la pasta al dente e versatela direttamente nella padella del condimento, saltate la pasta a fiamma vivace per qualche minuto, poi spegnete il fuoco e cospargete con abbondante Parmigiano. La vostra Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia è pronta per essere servita!

– Varianti e Alternative

Per dare un tocco di sapore in più e alleggerire il sapore della salsiccia, dopo averla rosolata sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco prima di aggiungere le zucchine. Per dare freschezza la piatto potrete completarlo con un trito di prezzemolo fresco e per renderlo più light potrete sostituire la panna da cucina con della Besciamella.

– Consigli

Per preparare la Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia, utilizzate le zucchine chiare, più tenere e dolci, e tagliatele all'incirca della stessa grandezza per farle cuocere in maniera uniforme. Qualora doveste rendervi conto che la panna si sta asciugando troppo durante la cottura al salto della pasta, tenete da parte un mestolo di acqua di cottura e aggiungetelo al bisogno per rendere il condimento più fluido.

– Come Conservare la Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia

La Pasta Cremosa Zucchine e Salsiccia andrebbe consumata appena pronta. Se dovesse avanzare si può conservare in frigorifero, dentro un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni. Al momento del consumo riscaldatela al microonde o in padella aggiungendo qualche cucchiaio di acqua o latte.

Lascia un commento