Pasta al Pesto Cremoso

La Pasta al Pesto Cremoso è un gustoso primo piatto che conquisterà tutti quelli che già amano il Pesto, in questa versione ammorbidito dal Philadelphia.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Pasta al Pesto Cremoso

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Pasta al Pesto Cremoso è un gustoso primo piatto facile e veloce da realizzare, che vi conquisterà se amate il Pesto in generale e cercate sempre nuove versioni della classica Pasta al Pesto! Se volete stupire i vostri ospiti e avete poco tempo a disposizione, questa Pasta al Pesto Cremoso è la ricetta perfetta per voi!

In questa versione, il classico Pesto viene reso morbido e cremosissimo grazie alla presenza del Formaggio Spalmabile Philadelphia. A contrastare questa morbidezza ci sono dei croccantissimi Pinoli tostati, che rendono questo semplice piatto uno di quei primi davvero irresistibili!

Se cercate altre varianti della classica Pasta al Pesto, vi consigliamo di provare anche la Pasta al Pesto di Rucola e Pomodori Secchi, la Pasta al Pesto di Pistacchi e Pancetta e le Linguine al Pesto di Zucchine e Mandorle! E ora scopriamo insieme la ricetta della Pasta al Pesto Cremoso!

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare la Pasta al Pesto Cremoso iniziate lavando bene ed asciugando con cura le foglie di basilico.

  2. Prendete 50 grammi di pinoli e fateli tostare a fiamma media in una pentola antiaderente, mescolandoli spesso fino a quando saranno diventati dorati.

  3. Mettete dell’abbondante acqua leggermente salata in una pentola grande e quando inizierà a bollire, fate cuocere la pasta seguendo il tempo indicato sulla confezione.

  4. Mettete nella ciotola del mixer il basilico, lo spicchio d’aglio, un pizzico di sale grosso, l’olio extravergine d’oliva, il Pecorino grattugiato, il Parmigiano grattugiato e i pinoli non tostati.

  5. Azionate la macchina per qualche istante. Spegnete il mixer, riaccendetelo e lavorate ancora per qualche istante. Continuate in questo modo fino a quando avrete ottenuto un composto tritato grossolanamente.

  6. Aggiungete nella ciotola del mixer la Philadelphia e continuate a lavorare fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e mescolate nuovamente.

  7. Scolate la pasta, rimettetela nella pentola, conditela con il pesto cremoso e mescolate per amalgamare il tutto. Distribuite nei piatti da portata, condite con i pinoli tostati, spolverizzate con del Parmigiano grattugiato a piacere e infine servite la Pasta al Pesto Cremoso!

Varianti e Alternative

La Pasta al Pesto Cremoso può essere realizzata anche utilizzando il Pesto di Rucola, il Pesto di Zucchine oppure il Pesto di Pomodori Secchi.

Pubblicità

Consigli

Per ottenere una Pasta al Pesto Cremoso ancora più buona, potete utilizzare della Pasta Fresca all’Uovo Fatta in Casa!

Conservazione

La Pasta al Pesto Cremoso avanzata si conserva in frigorifero per un giorno, chiusa in un contenitore ermetico.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti