Parmigiana Vegana

La Parmigiana Vegana è una delle ricette vegane estive più buone che vi capiterà mai di preparare. Vediamo insieme come cucinare questa ricetta con le melanzane fritte o alla griglia.

Ricetta Parmigiana Vegana
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Ricette Vegane spesso vengono sottovalutate e ritenute non all’altezza della “versione originale”, ma non è sempre così. La Parmigiana Vegana ad esempio, è buona come l’originale, grazie al fatto che le Melanzane vengono fritte come vuole la tradizione, ma grazie all’assenza di formaggi, è perfetta non solo per coloro che seguono una dieta vegana ma anche per chi è intollerante al lattosio o soffre di colesterolo alto.

Certo, le melanzane sono comunque fritte, ma volendo preparare una Parmigiana Vegana Light sarà sufficiente sostituire questo tipo di cottura con una più leggera alla griglia. A questo punto so che state aspettando di capire qual è l’ingrediente segreto per avere rendere questa semplice Ricetta con le Melanzane una vera e propria parmigiana. Potete intraprendere due strade: la prima è quella che vi permetterà di avere un piatto quasi identico a quello cui siete abituati e consiste nell’utilizzare una Mozzarella Vegana; la seconda invece sostituisce la Mozzarella con della Besciamella Vegana. In questo caso il risultato si discosterà dall’originale, pur restituendo un ottimo piatto vegano, pertanto noi opteremo per la prima strada.

Tra le altre ricette vegane veloci vi consigliamo di provare le Melanzane Ripiene Vegan, il Seitan Tonnato Vegan e le Lasagne al Ragù di Soia.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Parmigiana Vegana?

  1. Per preparare la Parmigiana Vegana cominciate lavando le melanzane, privandole delle estremità e tagliandole a fette di circa un centimetro di spessore.
  2. Passatele una a una nella farina, scrollando bene in modo da rimuovere quella in eccesso, e adagiatele su un piatto.
  3. In una padella, scaldate 2 dita di olio di semi e quando sarà in temperatura (170°C) cominciate a friggere le melanzane poco per volta fino a che non saranno dorate su entrambi i lati.
  4. Scolatele e tamponatele con della carta da cucina in modo da rimuovere l'unto in eccesso. Tenetele momentaneamente da parte.
  5. In un tegame, scaldate l'olio con lo spicchio di aglio, quindi unite la salsa di pomodoro e le foglie di basilico ben lavate. Regolate di sale e lasciate cuocere per 15 minuti, fino a che la salsa non si sarà addensata.
  6. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, non vi resta che assemblare la Parmigiana Vegana. Disponete sul fondo di una pirofila adatta alla cottura in forno uno strato di salsa di pomodoro. Copritela con le melanzane, quindi aggiungete qualche altro cucchiaio di salsa.
  7. Affettate la mozzarella vegana e distribuitene qualche tocchetto sulla salsa, quindi proseguite con gli strati fino a terminare gli ingredienti.
  8. Cuocete la Parmigiana Vegana in forno a 180°C per 30 minuti quindi sfornate e lasciate intiepidire prima di servirla.

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Come accennato nell'introduzione, è possibile utilizzare delle melanzane grigliate anziché fritte per un secondo piatto più leggero.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare con almeno 30 minuti di anticipo la Parmigiana Vegana così che al taglio risulti più compatta.

– Come Conservare la Parmigiana Vegana

La Parmigiana Vegana si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Vi consigliamo di riscaldarla in padella o al forno prima di consumarla.

Lascia un commento