Ostriche alla Griglia

Le Ostriche alla Griglia sono un secondo piatto di Pesce con Burro, Prezzemolo e Limone. La ricetta perfetta per assaggiare le Ostriche per la prima volta.

Please wait...
Difficoltà Media
Preparazione 48 minuti
Cottura 2 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Le Ostriche alla Griglia sono un delizioso secondo piatto di Pesce davvero originale: la particolarità di questa ricetta è che vi permetterà di gustare le Ostriche in un modo davvero inedito! Le Ostriche alla Brace sono delle classiche Ostriche Cotte al Barbecue rese ancora più gustose da un particolare Burro Aromatizzato che si chiama Beurre Maître d’Hôtel.

Il Beurre Maître d’Hôtel è una Crema al Burro aromatizzata con Prezzemolo, Aglio, Scorza e Succo di Limone. Una preparazione ideale per rendere le Ostriche Grigliate il piatto perfetto da realizzare se tra i vostri ospiti ci sono persone che non hanno mai mangiato Ostriche. Le Ostriche alla Griglia con Beurre Maître d’Hôtel sono infatti il piatto ideale per provare le Ostriche per la prima volta perché il Burro Aromatizzato rende il sapore di questo mollusco meno intenso!

Se amate le Ricette con i Frutti di Mare, non perdetevi anche le Cozze Gratinate, il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro e gli Spaghetti con Cozze e Vongole! E ora eccovi la ricetta delle Ostriche alla Griglia!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Ostriche alla Griglia

  1. Per preparare le Ostriche alla Griglia preparate una ciotola capiente, aggiungeteci del ghiaccio e riempitela con l'acqua. Prendete un vassoio e foderatelo con del sale oppure con del ghiaccio tritato.
  2. Prendete un canovaccio da cucina e piegatelo in tre per il lato lungo, vi aiuterà a maneggiare le ostriche. Pulite con cura le ostriche e mettetele nella ciotola con il ghiaccio e l'acqua.
  3. Prendete un'ostrica e iniziate a guardarla con attenzione: da un lato il guscio è più piatto, mentre dall'altro forma una specie di pancia. Posizionate la parte con la pancia a contatto con il canovaccio, mentre la parte liscia deve rimanere in alto.
  4. Coprite l'ostrica con il canovaccio, lasciando visibile solamente la parte dove si incontrano i due gusci. Infilate il coltello per ostriche nella fessura e premete leggermente per separare i due gusci.
  5. Pulite il coltello sull'asciugamano e recidete il muscolo dell'ostrica per separarlo dal guscio superiore. A questo punto i gusci possono essere separati completamente.
  6. Incidete completamente il muscolo ed eliminate il guscio superiore. Con la punta del coltello pulite accuratamente l'ostrica da eventuali residui, eliminando anche tutti i pezzi di guscio che potrebbero essere entrati nella conchiglia durante l'apertura.
  7. Una volta pulita, posizionate l'ostrica nel vassoio con il sale (o il ghiaccio tritato) facendo attenzione a non disperdere il liquido contenuto nel guscio. Ripetete i precedenti passaggi fino a pulire tutte le ostriche.
  8. Procedete ora con la realizzazione del burro aromatizzato. Fate ammorbidire il burro, tagliatelo a cubetti e mettetelo nella ciotola del mixer.
  9. Aggiungete anche il prezzemolo tritato, il succo e la scorza di limone, l'aglio tritato, il sale e il pepe. Azionate il mixer e lavorate fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  10. Disponete le ostriche sulla griglia già calda in modo che rimangano perfettamente orizzontali, riempitele con un cucchiaino di burro aromatizzato e cuocete per circa 2 minuti.
  11. Quando il burro è completamente sciolto, togliete le ostriche dalla griglia e lasciatele raffreddare. Infine servite le Ostriche alla Griglia con le apposite forchettine!

– Consigli

Quando avete aperto le Ostriche vi consigliamo di annusarle: se non hanno un buon odore non vanno consumate.

Se non siete molto pratici con la pulizia delle Ostriche vi consigliamo di utilizzare dei guanti antitaglio.

– Come conservare le Ostriche alla Griglia

Le Ostriche alla Griglia andrebbero consumate al momento, ma se avanzano potete metterle in un contenitore ermetico e conservarle in frigorifero per un giorno.

– Varianti e Alternative

Potete insaporire le Ostriche alla Griglia con il Burro Aromatizzato che preferite: noi vi consigliamo di provarle anche con il Burro al Limone o con il Burro alle Erbe.

Strauben Frittelle Tirolesi

Stinco di Agnello Brasato al Forno