Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro

Il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro è un gustoso secondo piatto di pesce dal sapore estivo e perfetto da gustare con del Pane Casereccio!

Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Il Sauté di Vongole al Pomodoro è un secondo piatto di pesce tipico della tradizione culinaria italiana che si prepara tutto l’anno, ma soprattutto d’estate! Facile e veloce da realizzare, il Sautè di Vongole Veraci in Guazzetto di Pomodoro è perfetto per un pranzo con tutta la famiglia, una cena a due oppure per una cena a base di pesce con gli amici, magari proprio in riva al mare!

Il Guazzetto di Vongole al Pomodoro è perfetto da servire con dei Crostini o delle fette di Pane Casereccio, che rendono questo piatto ancora più gustoso e sostanzioso! Ma ovviamente niente vi vieta di preparare queste Vongole con Sugo di Pomodoro per condire una pasta oppure da servire in monoporzione per l’aperitivo!

Se amate i piatti con i Frutti di Mare, oltre al Sauté di Vongole al Pomodoro, vi consiglio di provare anche gli Spaghetti con Cozze e Vongole, il Risotto ai Frutti di Mare e la Zuppa di Pesce! E ora bando alle ciance: eccovi la ricetta del Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro

  1. Per preparare il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro prendete una ciotola di medie dimensioni e versateci l'acqua con del sale, poi metteteci le vongole e lasciatele in ammollo per almeno 3 ore. Passato questo tempo prendete una pentola di medie dimensioni e metteteci le vongole, poi fatele cuocere coperte da un coperchio fino a quando non si saranno aperte.
  2. Una volta aperte le vongole, tenete via l'acqua che si è formata nel tegame, poi filtratela. Prendete le vongole e mettetele in un'altra pentola, in questo caso coperta con della carta stagnola. Prendete ora i pomodori grandi e incideteli, poi fateli scottare in abbondante acqua bollente. Una volta pronti, schiacciateli in un colino per ricavarne l'acqua e tenetela da parte.
  3. Prendete un'altra pentola e fateci rosolare l'aglio con l'olio, il peperoncino e il prezzemolo, poi aggiungete in padella anche l'acqua ricavata dal pomodoro e metà di quella ricavata dalle vongole. Tagliate 30 dei pomodorini in due e fateli saltare in padella con l'aglio, poi passate il tutto in un mixer aggiungendo ancora un po' di acqua delle vongole. Quando avrete ottenuto una crema liquida fatela saltare con gli altri pomodorini, poi prendete un'altra padella e fate imbrunire dell'altro aglio con l'olio, il peperoncino e il prezzemolo. A questo punto unite anche le vongole e la loro acqua e fatele cuocere.
  4. Prendete i piatti da portata e distribuite in modo omogeneo il guazzetto di pomodoro, poi aggiungeteci anche le vongole. Decorate con del prezzemolo in polvere e se volete aggiungete una fetta di pane casereccio. A questo punto il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro è pronto per essere servito!

– Consigli

Per preparare il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro vi consiglio di scegliere Vongole Veraci rigorosamente fresche!

– Come conservare il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro

Il Sauté di Vongole con Salsa di Pomodoro andrebbe consumato al momento, ma se avanza può essere conservato in frigorifero per un giorno chiuso in un contenitore ermetico.

Written by Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Torta Salata con Asparagi e Prosciutto

Panna Cotta al Cioccolato