Manzo alla Stroganoff

Il Manzo alla Stroganoff è un secondo piatto a base di carne di origine russa. Accompagnata da funghi e cipolle, ecco come realizzare questa squisita pietanza!

Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 35 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Il Manzo alla Stroganoff è un secondo piatto a base di carne di origine russa perfetto da realizzare durante tutto il periodo invernale in quanto rappresenta una pietanza calda, corroborante, deliziosa e infinitamente saporita. Questa ricetta deve il suo nome a un conte russo al quale venne cucinato un classico manzo in fricassea aggiungendo però della panna acida.

Della carne bovina tagliata a listarelle e sfumata con della vodka è cotta insieme a cipolla e funghi champignon: quasi a termine cottura viene appunto aggiunta della panna acida e della passata di pomodoro legando così tutti i sapori presenti all’interno di questa pietanza in maniera perfetta!

Lo Spezzatino di Manzo, lo Spezzatino con i Funghi, lo Spezzatino con Cipolle e lo Stracotto di Maiale con Cipolle sono delle preparazioni che vi consigliamo di realizzare se siete amanti di questa tipologia di carne e di ricette. Ora però allacciatevi il grembiule, prepariamo insieme il Manzo alla Stroganoff!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Manzo alla Stroganoff?

  1. Per preparare il Manzo alla Stroganoff iniziate affettando sottilmente la cipolla, pulite accuratamente i funghi e riduceteli a pezzettini ed infine tagliate in strisce lunghe circa 5 centimetri la polpa di manzo.
  2. All'interno di una padella antiaderente fate ora rosolare per dieci minuti la cipolla con metà della dose di butto prevista: se la cipolla dovesse seccarsi aggiungete dell'acqua. Versate anche i funghi insieme a un paio di cucchiai di prezzemolo tritato e cuocete per altri dieci minuti salando e pepando infine il tutto.
  3. Dopo aver infarinato le listarelle di carne fatele cuocere all'interno di una padella con la quantità di burro restante e un filo d'olio: una volta che avranno iniziato a rosolarsi sfumatele con la vodka attendendo che evapori per bene e continuate a cuocere a fuoco vivace. Salate e pepate come più gradite.
  4. Unite le cipolle e i funghi alla carne, aggiungendo anche la panna acida e la passata di pomodoro: agglomerate tutti gli ingredienti fra loro mescolando con un cucchiaio di legno e cuocendo ancora per qualche minuto il tutto. Il vostro Manzo alla Stroganoff è finalmente pronto per essere servito in tavola.

– Varianti e Alternative

Aggiungete qualche cucchiaio di senape a fine cottura quando agglomerate la panna acida e la passata di pomodoro per rendere ancora più gustoso e unico il sapore del vostro Manzo alla Stroganoff!

– Come Conservare il Manzo alla Stroganoff

Potete conservare il Manzo alla Stroganoff per al massimo un paio di giorni chiuso in un contenitore ermetico di plastica e riposto in frigorifero.

- Note alla Ricetta