Maiale in Agrodolce

Il Maiale in Agrodolce è un saporito secondo piatto della cucina cinese che si prepara con Maiale Fritto in Pastella, Cipolle, Peperoni, Ananas e Salsa Agrodolce.

Ricetta Maiale In Agrodolce
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Maiale in Agrodolce è un gustoso e saporitissimo secondo piatto che appartiene alla tradizione culinaria cinese. Realizzato con Bocconcini di Maiale Fritto in Pastella, Cipolle, Carote, Peperoni, Ananas e Salsa Agrodolce, il Maiale in Agrodolce all’Orientale è perfetto da servire anche come piatto unico.

I Bocconcini di Maiale in Salsa Agrodolce sono uno di quei piatti che sapranno conquistare tutti gli amanti della cucina orientale: se amate i ristoranti cinesi, dovete assolutamente provare il Maiale in Agrodolce Cinese fatto in casa!

Se state organizzando una cena orientale e siete alla ricerca di altre Ricette di Piatti Tipici Cinesi, non perdetevi anche i Ravioli di Carne al Vapore, il Riso alla Cantonese, il Pollo alle Mandorle e gli Involtini Primavera! Ed ora scopriamo insieme la ricetta originale del Maiale in Agrodolce!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Maiale in Agrodolce?

  1. Per preparare il Maiale in Agrodolce iniziate prendendo la polpa di maiale e tagliandola a cubetti. Lavate e mondate sia i peperoni che le carote: tagliate i primi a cubetti e tritate finemente le carote. Sbucciate la cipolla, tagliatela a metà poi riducetela in spicchi. Infine riducete l'ananas in cubetti della stessa dimensione di quelli della carne.
  2. Proseguite realizzando la pastella. In una ciotola di medie dimensioni mescolate la farina, il lievito in polvere per dolci e l'olio di semi. A poco a poco aggiungete anche l'acqua, mescolando fino ad ottenere una pastella omogenea ed abbastanza densa.
  3. Versate dell'abbondante olio di semi per friggere in un wok e scaldatelo fino a quando raggiunge una temperatura di 180°C, da misurare con un termometro da cucina.
  4. Quando l'olio è ben caldo, passate alcuni dei bocconcini di maiale nella pastella, scuotendoli delicatamente per eliminare l'eccesso, e fateli cuocere nell'olio fino a quando diventano dorati.
  5. Rimuoveteli dal wok con una schiumaiola e trasferiteli su un vassoio foderato con la carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Ripetete il passaggio fino a cuocere tutti i pezzetti di carne.
  6. Eliminate l'olio per friggere dal wok, versate all'interno della stessa padella due cucchiai di olio di semi e fate scaldare. Aggiungete le carote, i peperoni, la cipolla e fate saltare a fiamma alta. Aggiungete anche l'ananas e fate saltare il tutto per circa 3-4 minuti.
  7. Quando le verdure sono cotte, ma allo stesso tempo croccanti, trasferitele in una ciotola e tenetele da parte. Sempre nello stesso wok versate la Passata di Pomodoro, aggiungeteci lo zucchero di canna, l'aceto di vino bianco, la salsa di soia e mescolate per amalgamare.
  8. Versate in padella il succo di ananas e cuocete fino a portare ad ebollizione. Nel frattempo sciogliete l'amido di mais nell'acqua fredda. Quando la salsa bolle, aggiungete in padella il composto a base di amido e mescolate per amalgamare.
  9. Quando la salsa si è addensata, aggiungete in padella il maiale, le verdure e mescolate per amalgamare. Cuocete per circa un minuto, spegnete il fuoco e servite il Maiale in Agrodolce ben caldo!
  10. Ricetta Maiale In Salsa Agrodolce

– Consigli

Se volete ottenere un Maiale in Agrodolce più leggero potete saltare il passaggio di frittura della Polpa di Maiale.

– Come Conservare il Maiale in Agrodolce

Il Maiale in Agrodolce avanzato si può riporre in un contenitore ermetico e conservare in frigorifero per un giorno.