Lasagne Vegane

Ragù di lenticchie, preparato come se fosse la ricetta tradizionale bolognese, arricchito con besciamella vegana a base di latte di soia sono gli ingredienti necessari per dar vita a delle strepitose Lasagne Vegane.

Ricetta Lasagne Vegane
Difficoltà Media
Preparazione 45 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Le Lasagne Vegane sono un primo piatto perfetto per le grandi occasioni, ideali da sfoderare quando alcuni dei vostri ospiti seguono una dieta vegana oppure semplicemente per sperimentare un nuovo tipo di cucina. Già perché per preparare queste “lasagne senza” (uova, latte, carne, formaggio) utilizzeremo ingredienti semplici da reperire e apprezzati da tutti.

Partendo da un Ragù di Lenticchie, aggiungeremo della Besciamella Vegana e muniti di pasta secca senza uova per lasagne (volendo potete fare la Pasta Fresca Senza Uova ma la ricetta di allunga di molto) daremo vita alle Lasagne Vegane più buone che vi sia mai capitato di provare. Le Lenticchie poi sono un’ottima fonte proteica alternativa e sono ideali per ridurre il consumo di carne senza però rinunciare al gusto pieno e ricco delle Lasagne Fatte in Casa. Ricordiamo poi che le Lasagne Vegane sono naturalmente senza lattosio e perfette quindi per coloro che soffrono di questo tipo di intolleranza.

Tra le altre Ricette di Primi Piatti Vegani vi consigliamo di provare le Lasagne al Ragù di Soia, i Rigatoni al Ragù di Soia e la Pasta Risottata con Verdure.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare le Lasagne Vegane?

  1. Per preparare le Lasagne Vegane cominciate dal ragù di lenticchie. Sbucciate la carota e la cipolla e tritatele finemente insieme al sedano. Tritate finemente anche l'aglio e il rosmarino.
  2. In un tegame rosolate con l'olio tutti gli ingredienti appena tagliati per 5 minuti circa. Unite quindi le lenticchie ben sgocciolate e dopo averle fatte insaporire per qualche minuto sfumate con il vino bianco.
  3. Quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla padella unite la salsa di pomodoro, un pizzico generoso di sale e lasciate cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  4. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della besciamella vegana. In una pentola dal fondo spesso sciogliete la margarina quindi unite la farina, mescolate e lasciate cuocere fino a che il tutto non assumerà un color nocciola.
  5. Versate quindi a filo il latte di riso, mescolando con una frusta da cucina in modo da evitare che si formino i grumi e iniziate la cottura. Dalla presa di bollore ci vorranno all'incirca 5-6 minuti prima che la vostra besciamella raggiunga la giusta consistenza.
  6. Una volta addensata, regolate di sale e noce moscata e tenetela da parte.
  7. Quando besciamella e ragù di lenticchie sono pronti potete assemblare le vostre lasagne vegane. Stendete sul fondo di una pirofila adatta alla cottura in forno uno strato di besciamella leggero, quindi coprite con la pasta secca senza uova per lasagne e cominciate ad alternare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti: lasagne, ragù di lenticchie, besciamella e così via.
  8. Cuocete le lasagne con ragù di lenticchie in forno a 180°C per 30-40 minuti, quindi lasciatele intiepidire per qualche minuto prima di servirle.

– Varianti e Alternative

Partendo dagli stessi ingredienti potete preparare della pasta al forno vegana: cuocete la pasta in abbondante acqua salata quindi amalgamatela al ragù di lenticchie e alla besciamella prima di gratinarla in forno per una decina di minuti. Più semplice e veloce da preparare ma comunque deliziosa!

– Consigli

Le Lasagne Vegane possono essere preparate in anticipo e infornate prima di mettervi a tavola. In questo modo avrete tutto il tempo di stare con i vostri ospiti.

– Come Conservare le Lasagne Vegane

Le Lasagne Vegane si conservano ben coperte da pellicola in frigorifero per 2-3 giorni. Vi consigliamo di consumarle dopo averle riscaldate in forno o al microonde.

- Note alla Ricetta