La Casa del Gusto, Baccalà dell’Angelina

Un'altra deliziosa ricetta direttamente da "La Casa del Gusto" su Alice TV! Ecco il Baccalà dell'Angelina preparato da Patrizia Forlin!

Difficoltà Media
Preparazione 60 minuti
Cottura 300 minuti
Dosi Per 2 porzioni
Costo Nella media

Un’altra deliziosa ricetta direttamente da “La Casa del Gusto” su Alice TV! Ecco il Baccalà dell’Angelina preparato da Patrizia Forlin!

Questo piatto è uno di quelli che, quando lo vedo, mi ricorda inesorabilmente gli squisiti pranzi della domenica dalla nonna! Effettivamente quella del Baccalà dell’Angelina è una ricetta importante, talmente importante da essere accompagnata da un bel piatto di polenta.

Sicuramente non siamo di fronte ad un piatto adatto ad essere preparato tutti i giorni, ma piuttosto ad una ricetta di quelle da sfoggiare nei pranzi con la famiglia oppure durante le cene con gli amici, per stupire i commensali e rendere quasi superflua qualsiasi altra portata.

Poi ovviamente nessuno di vi vieta di preparare questo Baccalà in vista di una cena per due oppure di poterlo gustare da soli. Ma ricordatevi che c’è sempre da tener conto che lo Stoccafisso necessita di stare a bagno per ben 4 giorni e che cuoce in più di 4 ore. E questi sono particolari da non dimenticare!

Se cercate altre ricette de “La Casa del Gusto“, magari di grande impatto, ma leggermente meno impegnative di questa, allora date un’occhiata agli Strozzapreti alla Motonave, al Maiale in Crosta di Pane alle Erbe con Salsa Agrodolce e Panna Acida, ai Bocconcini di Pollo Croccanti con Salsa Yogurt, al Filetto di Spigola con Purea di Patate, Scalogno all’Aceto Balsamico e Carciofi Stufati e ai Conchiglioni della Festa!!!

– Ingredienti per 2 porzioni

– Come Fare il La Casa del Gusto, Baccalà dell’Angelina?

  1. Mettete a bagno lo stoccafisso per 4 giorni, cambiando l'acqua ogni giorno. Pulitelo dalle lische e dalle pinne e tagliatelo a pezzi di 10 centimetri di lunghezza.
  2. Tritate la cipolla, le acciughe e schiacciate lo spicchio d'aglio e mettete il tutto in una casseruola con dell'olio, a fuoco medio.
  3. Infarinate il pesce, adagiatelo sopra all'olio e fatelo rosolare delicatamente. Aggiungete il sale, il pepe, il vino e i pelati di pomodoro passati. Continuate la cottura a fuoco moderato con il coperchio.
  4. Quando il vino è evaporato, coprite con il latte e cuocete con il coperchio per altre 4 ore, piano piano.
  5. Tritate il prezzemolo e unitelo al baccalà pronto.
  6. Servite il Baccalà dell'Angelina con la polenta.