×

Golden Milk, la Ricetta Originale

Il Golden Milk è una bevanda a base di latte vegetale, curcuma e miele che apporta numerosi benefici al nostro organismo. Un trend food dal sapore speziato davvero irresistibile!
Ricetta Golden Milk
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Dosi per 1 bicchiere

Il Golden Milk, noto anche con il nome di Latte d’Oro, è una Bevanda Salutare che affonda le sue radici nella medicina Ayurvedica indiana, che ne consiglia l’assunzione alla sera prima di andare a dormire per approfittare di tutte le sue proprietà benefiche durante il riposo.

La Ricetta Originale del Golden Milk prevede la preparazione di una pasta di curcuma realizzata cuocendo acqua, curcuma e pepe nero fino ad ottenere un impasto piuttosto denso e che si potrà conservare in frigo per diversi utilizzi. Al bisogno potrete poi realizzare il vostro Golden Milk Indiano scaldando il latte vegetale che preferite e unendo un cucchiaino di pasta di curcuma e del dolcificante.

Nota per le sue proprietà benefiche, la Curcuma (e nello specifico la curcumina contenuta al suo interno) svolgerebbe un importante azione preventiva nei confronti di molti tipi di tumori, vanta un notevole effetto antiossidante e risulta protettiva nei confronti del sistema cardio-circolatorio. Un vero e proprio concentrato di benessere!

Se siete alla ricerca di altre stuzzicanti Ricette di Bevande Salutari provate a preparare il Chai Latte, sempre di origine indiana oppure il Matcha Latte di origine giapponese. Se invece volete provare altre gustose e speziate Ricette con Curcuma allora vi consigliamo il Pollo alla Curcuma e Latte di Cocco, le Polpette di Cavolfiore e Curcuma e la Zuppa di Lenticchie, Zucca e Curry.

E ora trasferiamoci ai fornelli e allacciamo i grembiuli: oggi prepariamo insieme un delicato e aromatico Golden Milk, seguendo la Ricetta Originale Indiana!

Indice Ricetta

Vai a:

Ingredienti per 1 bicchiere

Procedimento

  1. Per preparare il Golden Milk cominciate dalla pasta di curcuma: portate a bollore l’acqua con un pizzico di pepe nero, poi aggiungete la curcuma e cuocete fino ad ottenere una pasta densa e granulosa. A questo punto trasferite la pasta di curcuma all’interno di un barattolo per conservarla e sarà pronto all’uso.

  2. Ora passate alla preparazione del vostro Golden Milk: portate quasi a bollore il latte vegetale, poi trasferitelo in un barattolo, aggiungete 1 cucchiaino di pasta di curcuma e il miele, infine chiudete con il tappo e avvolgendo un canovaccio attorno al barattolo per non scottarvi, agitate per qualche istante la vostra bevanda. Versate il Golden Milk all’interno di un bicchiere e gustatelo ben caldo!

Varianti e Alternative

Per preparare il Golden Milk potrete usare un latte vegetale a vostro piacimento, come quello di soia, di mandorle, di nocciole o di riso, ma assicuratevi che non sia già dolcificato. Se invece volete rendere la ricetta completamente vegana, potrete sostituire il miele con la stessa quantità di sciroppo d’acero o di sciroppo d’agave.

Consigli

L’aggiunta del pizzico di pepe all’interno del vostro Golden Milk aumenta la biodisponibilità della curcuma, quindi aiuta a beneficiare maggiormente delle sue proprietà.

Conservazione

La pasta di curcuma del Golden Milk si conserva in frigo, ben chiusa all’interno di un barattolo con chiusura ermetica, fino a 1 mese. Invece il Golden Milk pronto, si conserva in frigo e va gustato entro un paio di giorni.

Commenti e Recensioni

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.