Gnocchi al Castelmagno

Gli Gnocchi al Castelmagno sono un primo piatto gustoso, facile e veloce da realizzare. Ricetta della tradizione culinaria italiana, vediamo come prepararla!

ricetta-gnocchi-al-castelmagno
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Gli Gnocchi al Castelmagno sono un primo piatto gustoso e invitante, facile e veloce da realizzare e quindi perfetto in tutte le occasioni nelle quali volete fare bella figura con i vostri ospiti portando in tavola un piatto davvero sfizioso e raffinato ma avete poco tempo a disposizione.

Degli gnocchi di patate realizzati in casa vengono insaporiti con una fonduta a base di latte, amido di mais, burro e Castelmagno: questo formaggio piemontese rinominato, apprezzato dagli intenditori, un prodotto italiano D.O.P conosciuto sin dal Medioevo è l’ingrediente di qualità che darà una marcia in più al condimento e a questi gnocchi!

Gli Gnocchi Gorgonzola e Noci, gli Gnocchi al Taleggio, gli Gnocchi di Ricotta, gli Gnocchi Gorgonzola e Noci e tante altre preparazioni simili a questa sono presenti all’interno del nostro sito ma, ora realizzate insieme a noi gli squisiti Gnocchi al Castelmagno!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare gli Gnocchi al Castelmagno

  1. Per preparare gli Gnocchi al Castelmagno iniziate facendo sciogliere in un recipiente l'amido di mais con il latte: versatelo quindi all'interno di una pentola, unite il castelmagno a scaglie sottili, il burro a pezzetti e fate fondere gli ingredienti a fiamma dolce rimestando il tutto spesso.
  2. Fate quindi bollire dell'acqua salata in una padella dai bordi alti, buttatevi gli Gnocchi di Patate e scolateli direttamente nella padella con il condimento non appena saranno venuti a galla. Mantecate il tutto con il Castelmagno tritato, aggiustate di sale e pepe e servite infine i vostri Gnocchi al Castelmagno ancora caldi ai vostri ospiti.

– Come conservare gli Gnocchi al Castelmagno

Il nostro consiglio è quello di consumare gli Gnocchi al Castelmagno al momento, evitando quindi un qualsiasi tipo di conservazione.

– Varianti e Alternative

Aggiungete della granella di nocciole a fine cottura per rendere ancora più gustoso e invitante questo piatto.

ricetta-cupcake-alla-violetta

Cupcakes alla Violetta

Pere Cotte al Forno

ricetta-pere-cotte-al-forno