Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi

Le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi sono uno sfizioso antipasto che si prepara in modo facile e veloce, perfetto per iniziare la cena o per l'aperitivo.

Ricetta Girelle Di Pasta Sfoglia Ai Funghi
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi saranno le protagoniste delle vostre Feste di Compleanno e dei vostri Aperitivi perché, una volta scoperto quanto è semplice prepararle, difficilmente dimenticherete la ricetta.

Le Ricette con la Pasta Sfoglia sono note per essere veloci da preparare e sempre deliziose grazie alla consistenza fragrante che questo impasto acquista in cottura. Le varianti che è possibile realizzare sono pressoché infinite e la nostra è solo una di quelle. Per preparare le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi vi occorrerà della Pasta Sfoglia ovviamente, Funghi Champignon e Parmigiano grattugiato per dare sapore.

Se siete alla ricerca di qualche altra idea per preparare dei deliziosi Salatini di Pasta Sfoglia provate i Grissini di Pasta Sfoglia, le Girelle di Pasta Sfoglia al Formaggio, il Rotolo di Pasta Sfoglia con Broccoli e Salsiccia oppure lasciatevi tentare da una delle nostre Migliori Ricette con la Pasta Sfoglia.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi?

  1. Per preparare le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi cominciate pulendo i funghi. Prima rimuovete la parte finale del gambo, poi spazzolate la testa in modo da rimuovere eventuali residui di terra. Affettateli piuttosto finemente e teneteli da parte.
  2. In una padella scaldate l'olio con lo spicchio di aglio, quindi unite i funghi e regolate di sale e pepe. Portateli a cottura fino a che non saranno teneri e tutta l'acqua di vegetazione rilasciata non sarà evaporata. Completate con una spolverata di prezzemolo tritato fresco.
  3. Trasferite i funghi su un piatto e fateli raffreddare completamente prima di procedere nella preparazione.
  4. Srotolate la pasta sfoglia e distribuite su tutta la superficie i funghi, mantenendovi a un centimetro dai bordi in modo da evitare che arrotolando fuoriesca il ripieno.
  5. Cospargete i funghi con il parmigiano grattugiato e iniziate ad arrotolare attorno al lato lungo, ben stretto. Con un coltello affilato ricavate delle fette di 1,5 cm di spessore circa e adagiatele su una teglia rivestita di carta forno, sdraiate. Cuocete a 200°C per 15 minuti.
  6. Quando la pasta sfoglia appare ben dorata rimuovete dal forno, lasciate intiepidire e poi servite le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi!

– Varianti e Alternative

Potete farcire il ripieno delle Girelle di Sfoglia con tutti gli ingredienti che preferite. Provatele in versione dolce come abbiamo fatto con le Girelle di Pasta Sfoglia alla Nutella.

– Consigli

Le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi sono buone preparate e servite nell'arco di poche ore. La pasta sfoglia infatti tenderà a perdere di fragranza nel tempo.

– Come Conservare le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi

Le Girelle di Pasta Sfoglia ai Funghi si possono conservare per un paio di giorni in frigorifero. Per quanto detto sopra però, non saranno più fragranti come appena fatte.