Funghi al Vapore

Una ricetta light e veloce per cucinare i funghi champignon: grazie al vapore proprietà benefiche e gusto dei funghi rimarranno inalterati.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Funghi al Vapore

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Dosi per 4 persone

I Funghi al Vapore sono la ricetta ideale per un contorno light, semplice e veloce, ideale in abbinamento sia a piatti di carne che di pesce.

Gli ingredienti necessari per questo contorno salutare sono semplici e pochissimi: vi basteranno funghi, sale, olio e un po’ di prezzemolo. Una cottura veloce che vi permetterà di mantenere intatte le caratteristiche organolettiche dei funghi e le relative proprietà: i funghi infatti non solo sono ricchi di fosforo, magnesio, potassio e selenio ma aiutano anche a contrastare il colesterolo cattivo!

La procedura per preparare i funghi champignon al vapore è semplice e veloce, vi basterà pulire i funghi e andare direttamente a cuocerli dopo averli insaporiti a piacere. Per realizzare la ricetta vi servirà una vaporiera, classica o elettrica; se non l’avete potrete comunque cuocere a vapore usando una pentola con uno scolapasta in acciaio o con dei cestelli in bambù.

Altre ricette per cucinare i Funghi:

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare i Funghi al Vapore iniziate pulendo i funghi con un panno umido o direttamente sotto acqua fredda corrente.

  2. Eliminate la parte bassa del gambo e tagliate i funghi a fettine di medio spessore, né troppo alte, né troppo basse.

  3. Mettete sul fuoco una pentola riempita d’acqua fino a metà, aggiungete le le due foglie d’alloro e portate a bollore.

  4. Raggiunta l’ebollizione posizionate sulla pentola il cestello per la cottura a vapore, in cui andrete a disporre i funghi. Coprite con coperchio e lasciate cuocere per 15-20 minuti o finché i funghi non saranno morbidi.

  5. A cottura ultimata, trasferite i funghi sul piatto da portata, condite con olio E.V.O., sale, pepe, prezzemolo e servite.

Varianti e Alternative

Potete usare diverse tipologie di Funghi per realizzare i Funghi al Vapore, tra cui anche i Pleurotus o i Chiodini.

Pubblicità

Conservazione

I funghi al vapore possono essere conservati in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico, per un paio di giorni.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti