Finocchi Gratinati

I Finocchi Gratinati sono un gustoso contorno facile e veloce, che si prepara con pochi e semplici ingredienti e che si abbina a qualsiasi secondo piatto.

Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

Finocchi Gratinati sono un contorno gustoso che si prepara in modo facile e veloce e che potete realizzare da servire con qualsiasi secondo piatto vegetariano, di carne o di pesce! Pronti in poco più di mezz’ora, i Finocchi al Gratin sono ideali da preparare quando avete poco tempo a disposizione oppure semplicemente quando cercate un contorno particolare, ma non troppo impegnativo da realizzare.

Preparati solamente con Finocchi, Besciamella, Parmigiano grattugiato e Pangrattato, i Finocchi Gratinati al Forno con la Besciamella si trasformano facilmente anche in un secondo piatto vegetariano. Il loro sapore delicato li rende ideali per tutta la famiglia, dai grandi ai più piccoli!

Se cercate altre idee su Come Cucinare i Finocchi vi consigliamo di provare anche la Vellutata di Finocchi! Se invece siete alla ricerca di Ricette di Verdure Gratinate, vi consigliamo anche la Zucca e Patate Gratinate al Forno e il Cavolfiore Gratinato! E ora vi lasciamo alla ricetta dei Finocchi Gratinati!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Finocchi Gratinati

  1. Per preparare i Finocchi Gratinati lavate, mondate e tagliate a fette i finocchi. Prendete una pirofila da forno, ungetela con dell'olio qualche ciuffo di burro e disponetevi all'interno i finocchi in modo uniforme. Salata, pepate e spolverizzate con il Grana Padano Grattugiato,
  2. Mentre i finocchi si insaporiscono, preparate la besciamella mettendo a scaldare a fuoco lento in un pentolino il burro. Quando il burro sarà perfettamente sciolto, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la farina e mescolate bene con una frusta per far amalgamare il tutto. Rimettete il pentolino sul fuoco e aggiungendo a filo del latte tiepido, salate e fate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti continuando sempre a mescolare con la frusta fino a quando la besciamella si sarà ben compattata.
  3. Coprite con la besciamella i finocchi, spolverizzate con il Parmigiano, il pane grattugiato qualche pezzetto di burro e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti.
  4. Aiutandovi con una forchetta sentite se i vostri finocchi si saranno inteneriti, e in tal caso mettete il forno in modalità grill e cuocete per altri 5 minuti. Una volta ottenuta una bella doratura sfornate e servite i Finocchi Gratinati ben caldi!

– Consigli

Per preparare i Finocchi Gratinati noi abbiamo utilizzato la Besciamella Fatta in Casa, ma se voi avete poco tempo a disposizione potete scegliere anche quella confezionata.

– Come conservare i Finocchi Gratinati

I Finocchi Gratinati avanzati si possono conservare in frigorifero per un paio di giorni, chiusi in un contenitore ermetico. Se avete utilizzato solamente ingredienti freschi potete anche congelarli prima di cuocerli.

– Varianti e Alternative

Se volete potete realizzare i Finocchi Gratinati anche sostituendo la Besciamella con la Crema di Parmigiano.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Tortine di Castagne

Tortine Mont Blanc