Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro

Le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro sono una ricetta light facile e veloce da preparare. Deliziate tutti i vostri ospiti con queste piccole bontà!

Please wait...
Stampa
ricetta-chiacchiere-senza-lievito-e-burro
Difficoltà Facile
Preparazione 35 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro sono una rivisitazione della ricetta originale delle Chiacchiere di Carnevale, uno dei dolci per eccellenza di questa festa! Perfette per essere servite durante una merenda con i vostri bambini e la vostra famiglia, questa ricetta light è facile e veloce da realizzare e vi permetterà di creare dei dolcetti fritti davvero buonissimi.

Grazie all’assenza del burro e del lievito, l’impasto di queste chiacchiere a base di farina, uova e zucchero aromatizzato con rum e scorza d’arancia risulta molto più friabile, morbido e asciutto: anche se andranno fritte le vostre chiacchiere non assorbiranno molto olio durante la cottura risultando così leggere e adatte a tutti.

Le Frittelle del Luna Park, le Chiacchiere al Forno, le Frittelle di Mele, le Graffe e tanti altri dolci vi aspettano all’interno della sezione del nostro sito interamente dedicata alla festa più colorata dell’anno: il Carnevale! Mettete le mani in pasta e scaldate l’olio per friggere, oggi si preparano le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro?

  1. Per preparare le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro iniziate setacciando all'interno di una terrina la farina. Aggiungete quindi l'uovo, lo zucchero, il rum e la scorza d'arancia: amalgamate tutti gli ingredienti utilizzando una forchetta, trasferite l'impasto sul piano di lavoro, lavoratelo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, avvolgetelo in della pellicola trasparente e fate riposare il tutto in frigorifero per mezz'ora circa.
  2. Trascorso il tempo di riposo stendete sottilmente l'impasto utilizzando un matterello oppure l'apposita macchina per tirare la pasta: con una rotella dentellata tagliate le sfoglie in modo da creare dei rettangolini e incidete il centro di ogni forma con un paio di tagli.
  3. Portate quindi all'interno di un tegame dai bordi alti l'olio per friggere alla temperatura di circa 165°C: calatevi all'interno poche chiacchiere per volta e rigiratele durante la cottura utilizzando un mestolo forato in maniera tale che possano dorarsi perfettamente su tutte le superfici.
  4. Man mano che verranno pronti disponete i vostri dolcetti su un piatto foderato con della carta da cucina assorbente: ultimata la frittura trasferite le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro dalla carta assorbente ad un vassoio da portata, spolverate il tutto con abbondante zucchero a velo e servite ancora calde.

– Varianti e Alternative

Al posto del rum utilizzato per aromatizzare l'impasto potete utilizzare altri liquori come del Limoncello o della grappa.

– Consigli

Per aiutarvi a capire quando l'olio sarà giunto alla temperatura ideale per iniziare a friggere le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro, utilizzare un termometro da cucina per alimenti.

– Come Conservare le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro

Potete conservare le Chiacchiere di Carnevale Senza Lievito e Burro per al massimo tre giorni all'interno di un contenitore ermetico.
ricetta-risotto-ai-mirtilli

Risotto ai Mirtilli

Crostata Cioccolato e Fragole

crostata-cioccolato-e-fragole