Frittelle del Luna Park

Le Frittelle del Luna Park sono dei dolci fritti realizzati durante tutto l'arco dell'anno ma soprattutto a Carnevale. Vediamo insieme come prepararle!

ricetta-frittelle-del-luna-park
Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Nella media

Le Frittelle del Luna Park sono dei dolci di piccola pasticceria dalla forma rotonda preparati durante tutto il periodo dell’anno che potete però trovare in maniera particolare durante il periodo di Carnevale. Facili e veloci da realizzare, è tradizione trovare bancarelle ambulanti che vendono questi peccati di gola all’interno dei parchi giochi oppure durante le feste di paese.

In poco tempo riuscirete a stupire e deliziare tutti quanti grazie a queste frittelle: un impasto soffice a base di farina, zucchero, burro e latte viene aromatizzato con della scorza di limone e fatto lievitare per qualche ora prima di essere steso, fritto e passato all’interno di zucchero semolato. Un piatto perfetto da servire durante una merenda con i vostri bambini oppure in un momento di festa in famiglia.

Potete trovare altri dolci fritti come le Bombe alla Crema, le Frittelle di Mele, le Graffe o le Chiacchiere di Carnevale all’interno della sezione del nostro sito dedicata interamente alla festa più scherzosa dell’anno: il Carnevale! Preparate l’olio per friggere e gli ingredienti necessari, la ricetta della Frittelle del Luna Park vi sta aspettando!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare le Frittelle del Luna Park?

  1. Per preparare le Frittelle del Luna Park iniziate aggiungendo all'interno di una terrina le farine precedentemente setacciate, lo zucchero, il sale e la scorza grattugiata di un limone e mescolate. Sciogliete il lievito all'interno del latte e versate anch'esso a filo della ciotola, unite quindi il burro a pezzetti ammorbidito e impastate.
  2. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferitelo all'interno di una bacinella di vetro, ricopritela con della pellicola trasparente e fate lievitare il tutto per circa un'ora e mezza.
  3. Ultimati i tempi di lievitazione dividete l'impasto in 6 palline, copritele con un canovaccio e fatele riposare per circa mezz'ora. Stendete quindi ogni pallina di impasto avendo cura di lasciare i bordi poco più alti: otterrete dei dischi di circa 15 centimetri di diametro.
  4. Riscaldate in un tegame dai bordi alti dell'olio per friggere e fategli raggiungere la temperatura di 170°C: friggete quindi due frittelle per volta al massimo avendo cura di rigirarle con un mestolo forato durante la cottura e di farle dorare su entrambi i lati prima di scolarle su della carta assorbente da cucina.
  5. Una volta ultimata la frittura di tutti i dischi di pasta e dopo aver fatto assorbire l'olio in eccesso dalla carta assorbente, passateli attraverso un piatto contenente abbondante zucchero semolato e servite la vostre Frittelle del Luna Park ancora calde.

– Consigli

Utilizzate un termometro da cucina per verificare la temperatura dell'olio. In alternativa potete gettare all'interno dell'olio caldo un piccolo pezzetto di pasta: se si dorerà lentamente vorrà dire che l'olio è pronto per friggere.

– Come Conservare le Frittelle del Luna Park

Vi consigliamo di gustare le Frittelle del Luna Park ancora calde o al massimo entro qualche ora dal termine della loro frittura per poterne assaporare a pieno il gusto.

Lascia un commento