Cheesecake Cotta con Lamponi

La Cheesecake Cotta con Lamponi è una torta facile da realizzare ispirata alla New York Cheesecake, perfetta per terminare la cena o per merenda.

Ricetta Cheesecake Cotta Con Lamponi
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 80 minuti
Dosi Per Una tortiera da 22 cm di diametro
Costo Nella media

La Cheesecake Cotta con Lamponi è un dolce perfetto come fine pasto, ideale in ogni stagione ma soprattutto in Estate quando questi deliziosi frutti del sottobosco, i Lamponi, danno il loro meglio e sono di stagione. La Ricetta della Cheesecake Cotta per eccellenza è quella della New York Cheesecake e noi ci ispireremo ad essa per dar vita a una ricetta tutta nuova ma non certo meno golosa.

Tra gli ingredienti che non possono mancare in nessuna Cheececake che si rispetti ci sono il Formaggio Spalmabile, tipo Philadelphia, i Biscotti Digestive e poi quelli più classici dei dolci come la Panna, il Burro e le Uova. Scopriamo insieme come preparare questo dolce, ottimo da gustare freddo!

Tra le altre Ricette di Cheesecake che dovreste assolutamente provare ci sono la Cheesecake al Cioccolato Senza Cottura perfetta in Estate, quando la voglia di accendere il forno scarseggia, la Cheesecake al Cioccolato e More insolita ma davvero strepitosa e, se ancora non dovesse bastarvi, sperimentate una delle nostre 25 Imperdibili Ricette per Preparare una Cheesecake.

– Ingredienti per Una tortiera da 22 cm di diametro

– Come Fare la Cheesecake Cotta con Lamponi?

  1. Per preparare la Cheesecake Cotta con Lamponi cominciate frullando i biscotti in un mixer in modo da ottenere una polvere. A parte, in pentolino, sciogliete il burro e, quando si sarà intiepidito, unitelo ai biscotti, mescolando bene.
  2. Rivestite una tortiera a cerniera di 22 cm di diametro con della carta forno e versate all'interno il composto di burro e biscotti. Aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e premendo bene, formate il guscio sia alla base che sui bordi, cercando di renderlo quanto più uniforme possibile. Trasferitelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
  3. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e lavoratele con una frusta da cucina fino a ottenere una crema. Dividete a metà per il lungo la bacca di vaniglia e con la punta del coltello privatela dei semi, che aggiungerete alle uova.
  4. Unite il formaggio e lavorate bene con le fruste in modo da ottenere un composto cremoso, quindi aggiungete il succo di limone e l'amido di mais. Versate il composto nel guscio di biscotti e infornate dapprima a 160°C per 1 ora, poi aumentate la temperatura a 170°C e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Lasciate raffreddare la cheesecake nel forno spento con lo sportello aperto.
  5. Una volta che il dolce si sarà completamente raffreddato, decoratelo con i frutti di bosco, le foglioline di menta e una spolverata di zucchero a velo. A questo punto la Cheesecake Cotta con Lamponi è pronta per essere servita!

– Varianti e Alternative

Per un dolce più leggero ma allo stesso tempo strepitoso, sostituite il Philadelphia con ugual dose di Ricotta.

– Consigli

Potete decorare la vostra Cheesecake Cotta con tutti i frutti che più vi piacciono. Vi consigliamo di scegliere quelli dal sapore più acidulo come il ribes, le more o il kiwi che si sposano alla perfezione con il dolce della torta.

– Come Conservare la Cheesecake Cotta con Lamponi

La Cheesecake Cotta con Lamponi si conserva in frigorifero ben coperta da pellicola per 5 giorni. In alternativa può essere congelata per un mese.