Cavatelli al Ragù di Carne

I Cavatelli al Ragù di Carne sono un primo piatto di Pasta facile da realizzare che potete preparare per un pranzo in famiglia o per una cena con gli amici.

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 240 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Cavatelli al Ragù di Carne sono un primo piatto della tradizione italiana davvero super gustoso! Facile da preparare, questa Pasta al Ragù è perfetta da servire per un pranzo con tutta la famiglia oppure durante una cena con gli amici.

Il nostro consiglio è di rendere questi Cavatelli al Sugo di Carne ancora più gustosi realizzando sia il Ragù che i Cavatelli in Casa. E se il procedimento vi sembra lungo, nessun problema: potete realizzare entrambi in anticipo, così da poter poi preparare i Cavatelli con il Ragù in modo facile e veloce!

Se amate i Cavatelli, non perdetevi anche i Cavatelli al Pomodoro. Se invece non potete rinunciare ad una buona Pasta con il Ragù provate anche i Conchiglioni Ripieni al Ragù di Carne e la Pasta al Ragù Facile e Veloce! E ora scopriamo insieme la ricetta dei Cavatelli al Ragù di Carne!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Cavatelli al Ragù di Carne?

  1. Per preparare i Cavatelli al Ragù di Carne iniziate lavando, mondando e tritando finemente il sedano, la cipolla e la carota.
  2. Versate l'olio extravergine d'oliva in una pentola capiente e fate soffriggere per qualche minuto il trito di verdure.
  3. Aggiungete la carne macinata precedentemente sbriciolata con le mani, mescolate per distribuire in maniera uniforme e cuocete per circa 5 minuti.
  4. Sfumate con il vino rosso e lasciatelo completamente evaporare. Versate la passata di pomodoro, regolate di sale, aggiungete l'acqua e mescolate.
  5. Abbassate la fiamma al minimo e cuocete per circa 3 ore, mescolando di tanto in tanto per amalgamare gli ingredienti.
  6. Passato il tempo di cottura versate in pentola il latte, mescolate nuovamente per amalgamare e cuocete per altri 30 minuti.
  7. Terminata la cottura del sugo spegnete il fuoco, coprite con un coperchio e lasciate riposare. Nel frattempo fate cuocere in abbondante acqua salata i cavatelli.
  8. Scolate i cavatelli ancora al dente e aggiungeteli nella pentola con il sugo. Cuocete per qualche minuto a fiamma bassa, spolverizzate con del Parmigiano grattugiato a piacere e servite i Cavatelli al Ragù di Carne!

– Varianti e Alternative

Potete realizzare i Cavatelli al Ragù di Carne con il Macinato di Carne che preferite: Manzo, Suino, Pollo o quello che avete a disposizione. Se volete rendere il Ragù di Carne ancora più saporito potete aggiungerci del Peperoncino.

– Consigli

Per rendere i Cavatelli al Ragù di Carne ancora più buoni vi consigliamo di utilizzare dei Cavatelli Fatti in Casa.

– Come Conservare i Cavatelli al Ragù di Carne

I Cavatelli al Ragù di Carne andrebbero consumati al momento, ma se proprio dovessero avanzare si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.