Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi

I Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi sono uno sfizioso contorno perfetto anche come antipasto per tante occasioni. Ottimi per accompagnare salumi o formaggi si preparano in modo facile e veloce e, se volete, si possono conservano anche a lungo.

Ricetta Carciofi Trifolati Con Pomodori Secchi
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

I contorni sono una portata spesso bistrattata: difficilmente si pensa a qualcosa di sfizioso da servire insieme ai classici secondi piatti, preferendo optare per una più immediata insalata verde. In realtà, con la ricetta dei Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi scoprirete che portare in tavola un Contorno Facile e Veloce non è poi così difficile. Se a questo poi aggiungete il fatto che questi Carciofi Trifolati sono perfetti anche per coloro che seguono una dieta vegetariana o vegana non avrete proprio più scuse. 

Certo, preparare contorni vegani è piuttosto semplice dal momento che difficilmente questa portata prevede l’utilizzo di derivati animali. Spesso però occorre fare uno sforzo di fantasia per creare abbinamenti che funzionano e i nostri Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi vi semplificheranno notevolmente la vita. 

Se poi amate le Ricette con i Carciofi non dovete lasciarvi sfuggire le Lasagne ai Carciofi con Pancetta e Taleggio, il Carpaccio di Carciofi oppure le Farfalle con Zucca, Carciofi e Pistacchi.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi?

  1. Per preparare i Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi cominciate eliminando le foglie più esterne dei carciofi, dure e coriacee. Tagliate quindi le punte e con uno scavino rimuovete la barbetta centrale. Tagliateli poi a tocchetti e tuffateli immediatamente in una ciotola colma di acqua fredda acidulata con il succo di mezzo limone.
  2. Tritate finemente lo scalogno e rosolatelo in padella con un giro di olio e gli spicchi di aglio interi.
  3. Dopo aver fatto rosolare gli aromi, unite gli spicchi di carciofi ben scolati e saltateli a fiamma vivace per qualche minuto.
  4. Insaporite con il prezzemolo, unite i pomodori secchi tagliati a tocchetti e un pizzico di sale e fate cuocere per una decina di minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua.
  5. Quando il fondo di cottura si sarà ristretto e i carciofi saranno teneri il vostro contorno è pronto per essere servito.

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Volete rendere questi carciofi trifolati davvero indimenticabili? Rosolate il trito iniziale insieme a dello speck a bastoncini e darete al vostro contorno una marcia in più!

– Consigli

Se non avete dimestichezza con la pulizia dei carciofi potete acquistare i cuori di carciofo già puliti oppure optare per dei carciofi surgelati. In questo caso dovrete prolungare i tempi di cottura, ma otterrete comunque un ottimo contorno saporito.

– Come Conservare i Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi

I Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi si conservano in frigorifero ben coperti da pellicola per 2-3 giorni. Potete riscaldarli sia in padella che al microonde prima di consumarli. Se volete potete anche conservarli per lungo tempo mettendoli in vasetti sterilizzati a chiusura ermetica e seguendo la nostra guida su Come fare i Sottaceti e i Sottoli Fatti in Casa preparare dei perfetti Carciofi Trifolati con Pomodori Secchi Sottolio

Lascia un commento