Camille Fatte in Casa

Le Camille sono delle tortine di carote soffici, golose e profumate all'arancia, ideali per una sana colazione o per la merenda. Prepariamole insieme!

Ricetta Camille Fatte In Casa
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 16 camille
Costo Nella media

Le Camille sono delle profumate e soffici Tortine di Carote, il cui sapore genuino ricorda immediatamente le merende dell’infanzia, semplici e saporite. La nostra ricetta della Camille Fatte in Casa siamo certi che vi conquisterà, perché con pochi e semplici passaggi sfornerete delle merendine sane e dall’irresistibile profumo agrumato, perfette per la colazione e anche per la merenda dei più piccoli.

Per preparare le Tortine Camille vi serviranno ingredienti semplici come uova, latte e farina a cui aggiungere le note dolci delle carote fresche, il sapore inconfondibile della farina di mandorle e l’aroma della scorza di arancia che ne bilancia i sapori.

In  questo caso noi abbiamo deciso di preparare delle Tortine di Carote monoporzione, più fedeli alle merendine originali e facilmente conservabili per consumarle al bisogno, ma a piacere potrete decidere di cuocere un’unica Torta Camilla all’interno di uno stampo a cerniera o a ciambella e servirla poi in fette: con qualche topping goloso può diventare davvero un eccellente fine pasto.

Se siete degli amanti delle sane merendine fatte in casa, allora non perdetevi tutte le alternative proposte nel nostro raccoglitore con le 10 Ricette Golose per Preparare le Merendine.

E ora allacciamo i grembiuli e pesiamo gli ingredienti: vediamo subito insieme Come Fare le Camille in Casa!

– Ingredienti per 16 camille

– Come Fare le Camille Fatte in Casa?

  1. Pelate le carote e grattugiatele con una grattugia dai fori larghi, il peso va calcolato al netto degli scarti. Se le carote sono molto fresche andranno scolate e strizzate, se invece sono di qualche giorno fa andranno benissimo così.
  2. Sbattete energicamente con delle fruste (o uno sbattitore elettrico) lo zucchero con le uova, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Ora frustando più lentamente potete aggiungere l'olio a filo e le carote grattugiate, ma senza smettere di lavorare il composto. Unite un pizzico di sale, la buccia grattugiata dell'arancia, la farina precedentemente setaccia con il lievito e la farina di mandole, anche questa già setacciata. Lavorate ancora il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  3. Versate l'impasto in degli Stampi Semisfera per Camille, livellate la superficie per permettere che stiano dritte una volta sformate ed infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa. Verificate la cottura delle camille con uno stecchino e quando questo è asciutto sfornatele e lasciatele raffreddare completamente.
  4. Ricetta Vassoio Camille Fatte Casa

– Varianti e Alternative

A piacere potrete aromatizzare l'impasto delle Camille con della Bacca di Vaniglia, oppure sostituendo la scorza d'arancia con la scorza di limone. Se invece volete aggiungere un tocco crunchy aggiungete della granella di mandorle: saranno davvero irresistibili!

– Consigli

Per preparare l'impasto delle Camille utilizzate sempre le uova a temperatura ambiente perché monteranno meglio e in maniera più veloce, facendovi ottenere un impasto finale arioso che in cottura renderà le merendine soffici. Per evitare che l'impasto fuoriesca dallo stampo in cottura, non riempite le semisfere per più di 3/4. In alternativa potrete usare anche uno stampo per muffin e dei pirottini di carta per rivestire gli spazi.

– Come Conservare le Camille Fatte in Casa

Le Camille Fatte in Casa si conservano a temperatura ambiente, dentro a un contenitore ermetico, per 3-4 giorni.