Bistecche Salisbury

Le Bistecche Salisbury sono un gustoso secondo piatto di carne preparato in padella. Facili da realizzare, sono accompagnate da un condimento a base di funghi.

Ricetta Bistecche Salisbury
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Raffreddamento 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Le Bistecche Salisbury sono un gustosissimo secondo piatto che appartiene alla tradizione culinaria degli Stati Uniti d’America. Molto diffusa e amata in America, la Salisbury Steak è un piatto inventato alla fine del 1800 dal medico americano JH Salisbury, promotore di una dieta a basso contenuto di carboidrati consigliata soprattutto per la perdita di peso.

Considerata una ricetta dietetica, in realtà la Bistecca Salisbury non è una vera e propria bistecca. Anzi, si tratta in pratica di un hamburger cotto in padella con una Salsa ai Funghi che lo rende particolarmente saporito. Per questo le Bistecche alla Salisbury sono perfette sia per chi sta tentando di contenere le calorie, sia per chi vuole provare un secondo piatto a base di carne diverso dal solito.

Se amate i Secondi Piatti a base di Carne e Funghi vi consigliamo di non perdervi anche le Scaloppine ai Funghi, l’Arrotolato di Pollo ai Funghi e lo Spezzatino con i Funghi! E ora ecco a voi la ricetta delle Bistecche Salisbury!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Bistecche Salisbury?

  1. Per preparare le Bistecche Salisbury iniziate dalla preparazione delle bistecche. Mondate e tritate finemente sia la cipolla che l'aglio, poi metteteli in una ciotola ampia. Aggiungete la carne macinata di manzo, il pangrattato, il prezzemolo, il latte, la salsa Worcestershire, l'uovo, un pizzico di sale e una spolverizzata di pepe.
  2. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo, coprite con della pellicola alimentare trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
  3. Nel frattempo procedete con la realizzazione della salsa. Tritate finemente la cipolla, poi pulite con cura i funghi in modo da eliminare ogni eventuale residuo terroso e tagliateli a fettine.
  4. Versate un filo di olio extravergine d'oliva in un'ampia padella antiaderente e fate rosolare la cipolla. Aggiungete i funghi, regolate di sale, spolverizzate con un po' di pepe e proseguite la cottura per circa 10 minuti.
  5. Aggiungete la salsa Worcestershire e cuocete per altri 2 minuti. A poco a poco aggiungete anche del Brodo di Carne ben caldo, in modo da non far asciugare troppo il composto.
  6. Nel frattempo fate sciogliere in una padella l'amido di mais con un goccio di acqua e aggiungete il composto ottenuto ai funghi. Proseguite la cottura fino a quando avrete ottenuto una salsa scura e densa.
  7. Nel frattempo riprendete il composto a base di carne dal frigorifero e lavoratelo in modo da ottenere 4 bistecche di forma ovale. Aggiungetele in padella con i funghi e cuocete per circa 10 minuti, avendo cura di rigirare le bistecche a metà cottura.
  8. Quando la carne è perfettamente cotta le Bistecche Salisbury sono pronte per essere servite, accompagnate da Purè di Patate oppure pane casereccio!
  9. Ricetta Bistecca Salisbury

– Varianti e Alternative

Se volete potete preparare le Bistecche Salisbury anche in forno. Per farlo vi basta semplicemente far cuocere la carne in padella per 5 minuti, successivamente trasferirla in una pirofila imburrata, coprirla con la salsa ai funghi e cuocere il tutto in forno preriscaldato a 175°C per circa 30 minuti.

– Consigli

Se volete ottenere una salsa più densa e cremosa potete frullare il tutto con un mixer ad immersione prima di aggiungere in padella le bistecche.

– Come Conservare le Bistecche Salisbury

Le Bistecche Salisbury andrebbero consumate al momento, ma se proprio dovessero avanzare si possono riporre in un contenitore ermetico e conservare in frigorifero per un paio di giorni.