Biscotti di San Valentino

I Biscotti di San Valentino sono delle piccole delizie realizzate per la festa romantica per eccellenza, appunto San Valentino! Ecco come prepararli.

Please wait...
Stampa
ricetta-biscotti-di-san-valentino
Difficoltà Facile
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi per 2 persone
Costo Molto basso

I Biscotti di San Valentino sono dei piccoli biscotti a forma di cuore semplici e veloci da realizzare preparati in occasione della festa romantica per eccellenza: San Valentino! Perfetti per essere serviti durante la colazione al vostro partner, ideali come snack da accompagnare al caffè dopo una cena intima oppure semplicemente da sgranocchiare insieme davanti alla tv, questi peccati di gola sono il modo perfetto per dimostrare alla persona che amate il vostro sentimento!

Da un impasto a base di farina, uova, zucchero, lievito e burro vengono ricavati dei biscotti a forma di cuore formati da due sagome: una delle due viene però incisa in maniera tale da far affiorare in superficie la squisita marmellata di fragole con la quale vengono farciti i Biscotti di San Valentino!

I Biscotti alla Crema di Nocciole e Cioccolato, i Biscotti con Gocce di Cioccolato, i Cookies Americani e tanti altri dolcetti sfiziosi e irresistibili sono presenti all’interno del nostro sito nella sezione dedicata interamente ai biscotti! Ma ora preparate le vostre sagome a forma di cuore, i Biscotti di San Valentino vi stanno aspettando!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare i Biscotti di San Valentino?

  1. Per preparare i Biscotti di San Valentino iniziate versando la farina sul vostro piano di lavoro: aggiungete quindi al centro il burro ammorbidito, i semi della bacca di vaniglia, il lievito per dolci, lo zucchero, la scorza di limone e l'uovo. Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, ricopritelo quindi con della pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno mezz'ora.
  2. Terminati i tempi di riposo stendete l'impasto in una foglia alta circa mezzo centimetro: con uno stampino per biscotti a forma di cuore formate un numero di sagome pari e, con un altro stampo della stessa forma ma di misura più piccola, fate delle incisioni su metà dei biscotti ottenuti. Trasferite quindi i cuori su una teglia foderata con della carta forno e infornateli a 180°C per circa 20 minuti.
  3. I biscotti saranno pronti quando risulteranno dorati: mettete sopra i cuori non incisi della marmellata di fragola e sovrapponetevi la sagoma incisa. Spolverizzate il tutto con un'abbondante pioggia di zucchero a velo, trasferite su un piatto o un vassoio da portata e servite i Biscotti di San Valentino al vostro amato o alla vostra amata.

– Come conservare i Biscotti di San Valentino

Potete conservare i Biscotti di San Valentino all’interno di un contenitore munito di chiusura ermetica per al massimo tre giorni anche se il nostro consiglio è quello di consumare al momento questi dolcetti in maniera tale da poterne assaporare al meglio il gusto.

– Varianti e Alternative

Potete farcire i vostri Biscotti di San Valentino con la confettura che più preferite: data l’occasione vi consigliamo però di utilizzarne una di colore rosso come quella appunto di fragole o ciliegie.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.
ricetta-zuppa-imperiale

Zuppa Imperiale

Patate al Formaggio

patate-formaggio