Come Cucinare i Broccoli

Da quando è di stagione il Broccolo a come sceglierlo, passando per come cuocerlo (anche senza fare puzza) e le migliori ricette per prepararlo.

Come Cucinare I Broccoli

Il Broccolo è un ortaggio ricchissimo di proprietà, perfetto per fare il pieno di nutrienti con un piatto povero di calorie. I Broccoli però sono spesso evitati per il fatto che sembrano difficilissimi da preparare e che durante la cottura emanano un pessimo odore.

Per questo oggi abbiamo deciso di scoprire con voi come si cucinano i Broccoli: da come sceglierli prima di acquistarli a come pulirli, passando per tutti i metodi possibili per cuocerli, i trucchi per non far puzzare i Broccoli quando si cuociono, come si conservano e le migliori ricette per cucinarli.

Se non vedete l’ora di scoprire tutto quello che c’è da sapere su questo ortaggio buonissimo e che fa davvero bene, non perdetevi Come Cucinare i Broccoli!

Qual è la Stagionalità dei Broccoli

Come Cucinare I Broccoli Stagione

I Broccoli sono un ortaggio di cui esistono diverse varianti differenti: i più famosi sono sicuramente i Broccoli Verdi, ma anche ovviamente il Broccolo Romanesco.

Il Broccolo è tipico della stagione invernale, anche se si può trovare dall’autunno alla primavera: tutte queste varietà sono infatti reperibili da Settembre a Marzo, periodo in cui questa verdura è di stagione.

Qual è la Differenza tra Cavolfiore e Broccolo?

Come Cucinare I Broccoli Differenze Cavolfiori

Questa è una domanda che molti si saranno sicuramente posti e la risposta è davvero semplice. Entrambi fanno parte della famiglia dei Cavoli, ma differiscono sia nell’aspetto che nel sapore.

Il Broccolo, che in alcune regioni italiane viene semplicemente chiamato Cavolo, è di colore verde scuro e le sue cime presentano tante piccole infiorescenze. Il suo sapore è abbastanza deciso, per questo è spesso meno amato del Cavolfiore.

Il Cavolfiore invece, conosciuto anche con il nome di Cimone, è di colore bianco e le sue cime sono di aspetto molto più compatto. Il suo sapore è molto delicato, a tratti quasi dolce.

Come Scegliere i Broccoli

Come Cucinare I Broccoli Come Scegliere

Ovviamente per scegliere i Broccoli migliori è necessario partire dal presupposto che vanno acquistati durante la loro stagione, come per tutti gli altri prodotti da ortofrutta.

Prima di acquistare un Broccolo è necessario controllarlo bene per non rischiare di comprare un prodotto vecchio o non ancora pronto. Innanzitutto il colore dev’essere accesso ed omogeneo: se sono presenti delle macchie scolorite significa che probabilmente c’è della muffa depositata. Se però le cime sono di un colore blu/viola significa che il Broccolo è ricco di nutrienti, quindi l’acquisto è ottimale. Nei Broccoli è bene controllare anche i fiori: se sono gialli (e non verde scuro) probabilmente il Broccolo sta andando a male.

Al tatto i Broccoli devono sempre risultare dalla consistenza ben soda e compatta, mai molliccia. Inoltre è importante anche controllarne l’aroma: da crudo il Broccolo emana un buon profumo che non ha niente a che vedere con l’odore che si espande quando si cuoce questo ortaggio.

Come Lavare e Pulire i Broccoli

Come Cucinare I Broccoli Pulire Lavare

Lavare e pulire i Broccoli è un procedimento davvero facile e veloce, molto di più di quello che possiate pensare. Innanzitutto è necessario lavare il Broccolo sotto l’acqua corrente fredda e successivamente lasciarlo sgocciolare.

Procedete ora rimuovendo sia tutte le foglie che la parte inferiore. A questo punto tagliate le cimette dal gambo centrale e dividetele dal loro gambo. Se necessario, rimuovete da ogni cima la parte esterna più dura con un pelapatate.

Come Cucinare i Broccoli

Come Cuocere Al Vapore

Ci sono tantissimi modi per cucinare i Broccoli senza perderne le proprietà, sta a voi scegliere quello che preferite.

Come Cucinare i Broccoli Lessati in Pentola

Cucinare i Broccoli bolliti non è solamente utile per ottenere un piatto light e senza calorie aggiunte, ma anche perché in alcuni casi per cuocere i Broccoli è necessario proprio partire dai Broccoli Lessi.

Per prepararli vi basta semplicemente far cuocere i Broccoli in abbondante acqua leggermente salata per circa 10-15 minuti, senza coperchio.

Come Cucinare i Broccoli in Padella

Per cucinare i Broccoli in padella iniziate facendo cuocere le cime per circa 5 minuti in abbondante acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo versate in padella un filo di olio extravergine d’oliva e, se lo gradite, fateci rosolare uno spicchio di aglio.

Scolate i Broccoli e trasferiteli nella padella con l’olio, regolate di sale, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per circa 15-20 minuti.

Come Cucinare i Broccoli al Forno

Per cucinare i Broccoli al forno è necessario prima farli cuocere in abbondante acqua leggermente salata per circa 10 minuti. Nel frattempo ungete con dell’olio extravergine d’oliva una pirofila da forno.

Scolate i Broccoli lessi e distribuiteli in modo omogeneo nella pirofila. Aggiungete gli aromi che preferite (oppure pangrattato o formaggio grattugiato) e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-30 minuti.

Come Cucinare i Broccoli nella Pentola a Pressione

Cucinare i Broccoli nella pentola a pressione è davvero semplice e veloce. Innanzitutto se non siete molto pratici con l’utilizzo di questa particolare pentola, vi consigliamo di leggere la nostra guida su Come Usare la Pentola a Pressione.

Mettete i Broccoli nella pentola a pressione e aggiungete tanta acqua quanto basta a coprirli. Accendete il fuoco e cuocete per circa 4-6 minuti a partire dal fischio della pentola.

Come Cucinare i Broccoli al Vapore

Premesso che ci sono tantissimi metodi per cuocere al vapore (e li potete trovare tutti nella nostra guida su Come Cuocere al Vapore), il procedimento in linea di massima è sempre lo stesso.

Per cucinare i Broccoli al vapore riempite una pentola con 3-4 dita di acqua e portate a bollore. Quando l’acqua bolle posizionate uniformemente i Broccoli nel cestello e mette quest’ultimo nella pentola. Regolate di sale, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma media per circa 7-8 minuti.

Come Cucinare i Broccoli per Evitare la Puzza

Come Cuocere Al Vapore Vantaggi Svantaggi

Sicuramente uno dei motivi per cui i Broccoli sono così poco cucinati è dovuto al fatto che durante la cottura rilasciano un forte cattivo odore che persiste a lungo.

Ci vari modi per evitare di impregnare casa con la puzza del Broccolo cotto, a voi non resta che scegliere il vostro preferito. Se state cuocendo il Cavolfiore in acqua vi basta semplicemente aggiungere alla cottura qualche foglia di alloro oppure un cucchiaio di latte o aceto bianco. Eventualmente potete optare anche per una manciata di capperi, una patata oppure della mollica di pane inzuppata nell’aceto bianco o nel succo di limone.

Se invece volete utilizzare la pentola a pressione vi consigliamo di avvicinare alla valvola di sfiato del vapore una tazzina di aceto bianco.

Come Conservare i Broccoli

Come Cucinare I Broccoli Come Conservare

La conservazione dei Broccoli può avvenire in diversi modi. Se i Broccoli sono freschi possono essere trasferiti in un sacchetto per alimenti e conservati fino a 5 giorni. Se invece sono già cotti è necessario trasferirli in un contenitore con chiusura ermetica, posizionarli in frigorifero e consumarli al massimo in un paio di giorni.

Se volete conservare i Broccoli più a lungo potete anche congelarli: per farlo vi basta semplicemente pulirli e farli sbollentare per circa 5 minuti. Passato questo tempo lasciateli raffreddare a temperatura ambiente. Successivamente trasferiteli nei sacchetti per il gelo e riponeteli in freezer, dove possono essere conservati fino ad un massimo di 10 mesi.

Ricette con i Broccoli

Di Ricette con i Broccoli ce ne sono davvero tantissime, anche se la più famosa è sicuramente la Pasta, in particolare le Orecchiette con i Broccoli. Ci sono però tantissimi altri piatti con i Broccoli da provare, e non si tratta solo di contorni!

Noi vi consigliamo di provare le Lasagne con i Broccoli, la Pasta al Forno con Broccoli e Cavolfiori, la Torta Salata con Salmone, Broccoli e Spinaci e le Polpette di Broccoli.

Commenti