Zuppa di Ceci e Castagne

La Zuppa di Ceci e Castagne è il piatto ideale per tutti coloro che amano riscaldarsi quando il freddo bussa alle porte con una pietanza davvero unica.

zupa-di-ceci-e-castagne
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 120 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La Zuppa di Ceci e Castagne è il piatto ideale per tutti coloro che amano riscaldarsi con pietanze dal gusto rustico e dal sapore delle tradizioni contadine.

Sebbene questa zuppa sia originaria della Toscana, durante l’arco del tempo svariate e gustosissime modifiche sono state apportate alla ricetta originale da parte degli abitanti delle regioni appenniniche come l’Umbria e l’Abruzzo. Questa ricetta senza tempo a base di Ceci e Castagne è perfetta da realizzare quindi durante l’intero periodo autunnale, ma può anche entrare a far parte del vostro menù di Natale.

Se amate i primi piatti caldi e corroboranti come minestre, vellutate e zuppe vi consiglio di provare anche la Vellutata di Castagne, la Zuppa di Funghi Casereccia e il Minestrone di Verdure! E ora vi lascio alla ricetta della Zuppa di Ceci e Castagne!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Zuppa di Ceci e Castagne?

  1. Per preparare la Zuppa di Ceci e Castagne iniziate lasciando in ammollo all'interno di una bacinella contenente dell'acqua i ceci per 24 ore. Una volta ripresi lavate i ceci sotto l'acqua corrente e, dopo averli scolati bene per rimuovere l'acqua in eccesso, fateli bollire in una pentola con 1,2 litri di acqua per circa 60 minuti.
  2. Mentre attendete la cottura dei ceci occupatevi delle castagne: dopo averle lavate, mettetele all'interno di una pentola con dell'acqua fredda, le foglie d'alloro e i semi di finocchio e fatele cuocere per 40 minuti da quando l'acqua inizia a bollire. Togliete dal fornello i ceci che saranno ormai pronti e salateli, private le castagne dalla loro pellicina e riducetele in pezzetti grossolani all'interno di una bacinella.
  3. All'interno di una padella scaldate l'olio d'oliva e aggiungete l'aglio tritato finemente con una mezzaluna: dopo averlo fatto rosolare aggiungete le castagne e fatele insaporire, versate i ceci con la loro acqua, aggiungete un rametto di rosmarino, salate e pepate a piacere e continuate a cuocere il contenuto della padella per 15 minuti avendo cura di mescolare il tutto molto spesso.
  4. Una volta giunti alla fine del tempo di cottura le castagne saranno in parte ridotte ad uno stato liquido, prelevate quindi il rametto di rosmarino dal composto. Impiattate all'interno di piatti fondi la Zuppa di Ceci e Castagne ancora calda e servitela condendola con un filo d'olio a crudo.

– Varianti e Alternative

Funghi Porcini, Patate, Verza, Fagioli e Lenticchie sono solo alcuni degli svariati ingredienti da poter aggiungere per donare ancora più sapore alla vostra Zuppa di Ceci e Castagne. Per rendere ancora più gustosa questa ricetta potete adagiare alla fine della cottura della Zuppa qualche fetta di Bacon croccante.

– Consigli

I contadini che per primi realizzarono questa fantastica ricetta aggiunsero anche dei crostini di pane tostati per accompagnare un piatto reso così ancora più rustico! Anche io, data la facile e brevissima preparazione, vi consiglio di aggiungere i famosi quadratini di pane tostati in padella per accompagnare la Zuppa di Ceci e Castagne.

– Come Conservare la Zuppa di Ceci e Castagne

Potete riporre la Zuppa di Ceci e Castagne in frigorifero per un paio di giorni oppure, se voleste prolungarne la conservazione, potete congelarla in frigorifero, ma solamente se avete utilizzato tutti ingredienti freschi.

- Note alla Ricetta