Zuppa di Funghi Casereccia

La Zuppa di Funghi Casereccia è un primo piatto dal sapore autunnale. Corroborante e sostanziosa, questa zuppa è perfetta per riscaldarsi durante le sere fredde.

zuppa-di-funghi-casereccia
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

La Zuppa di Funghi Casereccia è un primo piatto di terra dal sapore prettamente autunnale, grazie soprattutto alla presenza dei Funghi misti. Corroborante, sana e sostanziosa, questa Zuppa di Funghi e Patate è il pasto perfetto per riscaldarsi durante le serate più fredde, ma è anche un delizioso primo piatto per una cena a base di funghi.

Se avete tanti Funghi a casa, ci sono tantissimi primi piatti che potete preparare oltre alla Zuppa di Funghi! Per esempio potete preparare la Crema di Funghi, le Pappardelle ai Funghi e il Risotto ai Funghi! E ora scopriamo subito la ricetta della Zuppa di Funghi Casereccia!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Zuppa di Funghi Casereccia?

  1. Per preparare la Zuppa di Funghi Casereccia lavate e mondate la cipolla, il sedano e le carote, poi tritatele finemente. Prendete una pentola (possibilmente di terracotta) e fate rosolare in un filo d'olio il trito di verdure. Aggiungete un cucchiaio di farina poi mescolate bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.
  2. Quando le verdure sono rosolate bene aggiungete in padella i funghi precedentemente puliti e tagliati a pezzetti, aggiungete sale e pepe e iniziate ad aggiungere il brodo cuocendo a fuoco medio. Nel frattempo che la zuppa cuoce, in forno fate tostare le fette di pane toscano, avendo cura di strofinare l'aglio sul lato di ogni fetta di pane.
  3. Per servire la Zuppa di Funghi Casereccia appoggiate nei piatti da portata delle fette di pane toscano aromatizzato all'aglio poi versateci sopra la zuppa calda e servite.

– Varianti e Alternative

Se volete ottenere una Zuppa di Funghi Casereccia ancora più sostanziosa potete aggiungere alla ricetta dei fagioli. Se invece desiderate ottenere un sapore più fresco potete aggiungere sulla zuppa del timo prima di servirla.Se non amate il sapore dei Funghi misti o non li avete a disposizione potete preparare anche una Zuppa di Funghi Porcini o una Zuppa di Funghi Champignon.

– Consigli

Per preparare la Zuppa di Funghi Casereccia vi consiglio di utilizzare una pentola di terracotta. Se non doveste averla andrà bene anche una pentola con i bordi alti.Io vi consiglio di utilizzare solamente Funghi freschi, ma se non li avete a disposizione potete usare anche i Funghi surgelati oppure i Funghi Secchi.

– Come Conservare la Zuppa di Funghi Casereccia

Potete conservare la Zuppa di Funghi Casereccia in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore ermetico oppure in una ciotola ricoperta di pellicola trasparente. Inoltre se avete utilizzato solamente ingredienti freschi potete anche congelarla.