Zucchine Tornado

Le Zucchine Tornado sono un gustosissimo contorno che si può preparare al posto delle classiche patatine fritte o patate al forno per accompagnare piatti di carne oppure di pesce!

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 2 persone
Costo Nella media

Le Zucchine Tornado sono un modo tutto nuovo per preparare le classicissime Zucchine al Forno! Invece di avere la classica forma di uno stick, queste Zucchine al Forno hanno una bellissima forma a spirale che ricorda appunto quella di un tornado. Ma questa non è l’unica cosa che le differenzia dalle Zucchine al Forno. La panatura di queste zucchine infatti è leggermente piccante grazie all’aggiunta del peperoncino. Inoltre sono insaporite con aglio, erba cipollina, pecorino grattugiato, sale e pepe. Insomma una vera delizia!

Sono sicurissima che questa ricetta piacerà tantissimo anche ai bambini, vi basterà semplicemente togliere gli ingredienti che a loro non piacciono e servire queste Zucchine Tornado accompagnate con la Salsa all’Aglio oppure la Salsa Tzatziki!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare le Zucchine Tornado?

  1. Preriscaldate il forno a 220°C. Lavate e mondate le zucchine e tagliatele a metà per il lato corto. Inserite al centro della zucchina uno stecchino per spiedo e tagliatela formando una spirale. Allargate la spirale e cospargetela di olio d'oliva.
  2. Sminuzzate il peperoncino, l'aglio e l'erba cipollina e metteteli in una ciotola di grandi dimensioni insieme al pangrattato, al sale, al pepe e al pecorino grattugiato e mescolate bene. Ricoprite bene le zucchine con questo composto e mettetele su di una teglia ricoperta da carta forno.
  3. Cuocetele in forno per 30 minuti, avendo cura di rigirare le Zucchine Tornado a metà cottura. Se a fine cottura le zucchine non sono ancora dorate, procedete con la cottura per qualche altro minuto.

– Varianti e Alternative

Se non siete amanti delle zucchine potete tranquillamente sostituirle con le patate oppure fare un mix di patate e zucchine.

– Consigli

Se non avete in casa del peperoncino da sminuzzare potete utilizzare anche il peperoncino in polvere. Se invece non siete amanti del piccante potete semplicemente evitare di metterlo.