Yogurt Fatto in Casa

Lo Yogurt Fatto in Casa è uno dei derivati del latte più famosi, conosciuti e buoni. Oggi vedremo come realizzare lo Yogurt Magro o quello Intero in casa!

ricetta-yogurt-fatto-in-casa
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 5 minuti
Dosi Per 1 litro di Yogurt
Costo Molto basso

Lo Yogurt Fatto in Casa è una ricetta facile e veloce da realizzare che vi permetterà di portare in tavola per la prima colazione o una sana merenda uno dei derivati del latte dalla consistenza cremosa più conosciuti: seguendo questa ricetta potrete realizzare infatti lo Yogurt Magro o lo Yogurt Intero! Una nota interessante? Il nome “yogurt” deriva dal turco “yoÄŸurmak” che significa “mescolare con un oggetto”.

Del latte intero o parzialmente scremato e dello yogurt magro o intero saranno gli unici ingredienti che vi serviranno per realizzare la ricetta di oggi adatta inoltre anche agli intolleranti al lattosio poiché durante la fermentazione lo zucchero del latte, appunto il lattosio, viene trasformato.

Il Plumcake 7 Vasetti Salato, le Zucchine Fritte con Salsa allo Yogurt, la Torta allo Yogurt e Nutella, il Pollo al Curry con Yogurt e il Plumcake allo Yogurt all’Arancia sono alcune ricette dolci e salate a base di yogurt che non dovete assolutamente perdervi! Oggi però, dopo questa breve introduzione, prepariamo insieme lo Yogurt Fatto in Casa!

– Ingredienti per 1 litro di Yogurt

– Come Fare lo Yogurt Fatto in Casa?

  1. Per preparare lo Yogurt Magro o lo Yogurt Intero Fatto in Casa iniziate portando a bollore a fiamma debole in un pentolino antiaderente il latte controllando con un termometro per cucina che, una volta spento il fornello, raggiunga la temperatura di 38°C e non la superi mai. Eliminate quindi la patina in superficie con un cucchiaio.
  2. Mettete in un barattolo 6 cucchiai di yogurt, unite un paio di cucchiai di latte, mescolate il tutto e versate il latte restante: sigillate il vasetto e lasciatelo riposare in forno spento con la luce accesa per almeno sei ore in modo tale che fermenti. Raggiunta la classica consistenza cremosa riponete lo Yogurt Magro o Intero in frigorifero nel ripiano meno freddo per almeno mezz'ora prima di consumarlo.

– Varianti e Alternative

Potete arricchire lo Yogurt con della frutta tagliata a pezzi o della marmellata e renderlo così ancora più goloso.

– Consigli

Per far rimanere i fermenti attivi non dovete far superare al latte la temperatura di 40°C ed ecco perché vi abbiamo consigliato di utilizzare un termometro digitale per alimenti per questa ricetta.

– Come Conservare lo Yogurt Fatto in Casa

Una volta ultimata la preparazione conservate il vostro Yogurt in frigorifero per al massimo quattro giorni.