Vellutata di Carciofi

La Vellutata di Carciofi è un primo piatto light pronto in poco più di mezz'ora e preparato con Carciofi, Zucchine e Patate. Facile, veloce e gustosissima!
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Vellutata di Carciofi

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 6 persone

La Vellutata di Carciofi è un gustosissimo primo piatto sostanzioso, ma allo stesso tempo leggero. Con pochissime calorie, questa Vellutata di Carciofi Light è il piatto perfetto da preparare se siete a dieta. Realizzata con pochi e semplici ingredienti, la Vellutata di Carciofi Fatta in Casa è un piatto semplice a base di Carciofi, Patate e Zucchine.

Questa Vellutata di Carciofi, Zucchine e Patate è perfetta per una cena sana e veloce, ma anche per il pranzo al lavoro. Inoltre la Vellutata di Carciofi Freschi è ideale da congelare e conservare, per poi gustarla quando abbiamo poco tempo per cucinare.

Prima di scoprire come si fa la Crema di Carciofi, vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla Vellutata di Carciofi e Porri, al Sugo di Carciofi e alla Salsa ai Carciofi! E ora eccovi la ricetta della Vellutata di Carciofi!

Pubblicità

Ingredienti per 6 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare la Vellutata di Carciofi iniziate preparando una bacinella colma d’acqua e il succo di un limone. Prendete i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure e tagliate le punte di un paio di centimetri.

  2. Eliminate le spine dal gambo, tagliate la parte più dura, spelatelo, separatelo dalla testa del carciofo e tagliatelo a rondelle.

  3. Dividete la testa del carciofo in quattro parti, eliminate la barbetta centrale aiutandovi uno scavino e mettete i carciofi nella ciotola con acqua e limone per evitare che anneriscano.

  4. Lavate, mondate e tagliate a rondelle sottili la zucchine. Sbucciate e tritate finemente la cipolla. Lavate con cura, mondate e tagliate a cubetti abbastanza piccoli le patate.

  5. Versate l’olio d’oliva in una pentola ampia e fate rosolare la cipolla per un paio di minuti. Successivamente aggiungete in padella i carciofi, le zucchine e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti.

  6. Regolate di sale, insaporite con una spolverizzata di pepe, aggiungete le patate e cuocete per qualche altro minuto.

  7. Versate in pentola il Brodo Vegetale caldo e proseguite la cottura per un’altra ventina di minuti, avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

  8. Quando le verdure sono perfettamente cotte lavoratele con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  9. Distribuite nei piatti da portata, decorate a piacere con un pezzo di carciofo, un filo d’olio o dei crostini e servite la Vellutata di Carciofi!

Varianti e Alternative

Se amate i sapori decisi potete aggiungere alla Vellutata di Carciofi un pizzico di Peperoncino in polvere.

Pubblicità

Consigli

Se volete ottenere una Vellutata di Carciofi più liquida potete aggiungere una dose maggiore di Brodo Vegetale.

Conservazione

La Vellutata di Carciofi si può conservare in frigorifero per qualche giorno, chiusa in un contenitore ermetico. Se avete utilizzato solamente ingredienti freschi potete anche congelarla.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti