Vellutata di Carciofi e Porri

La Vellutata di Carciofi e Porri è un gustoso primo piatto vegetariano che potete realizzare anche in anticipo, conservare e consumare in un secondo momento.

Vota:
Stampa
Difficoltà Media
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

La Vellutata di Carciofi e Porri è un gustoso primo piatto vegetariano corroborante e molto sostanzioso. Perfetta da realizzare durante le serate più fredde, questa Crema di Carciofi e Porri si può anche preparare in abbondanza e congelare, in modo da poterla gustare in un secondo momento.

Questa Vellutata di Carciofi, Patate e Porri è preparata con pochi e semplici ingredienti che la rendono un piatto light, ma allo stesso tempo sostanzioso: l’ideale se siete a dieta e volete contenere le calorie oppure semplicemente se volete gustarla post allenamento. In qualsiasi caso, la Crema di Carciofi, Patate e Porri vi conquisterà!

Se amate le Ricette di Creme e Vellutate, non perdetevi anche la Vellutata di Porri, la Vellutata di Broccoli e la Vellutata di Piselli! E ora eccovi la ricetta della Vellutata di Carciofi e Porri!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Vellutata di Carciofi e Porri

  1. Per preparare la Vellutata di Carciofi e Porri iniziate dalla pulizia dei carciofi. Eliminate le foglie esterne più dure e tagliate le punte. Separate il gambo, eliminate la parte filamentosa e tagliatelo a rondelle.
  2. Prendete le teste dei carciofi, tagliatele a spicchi ed eliminate la barbetta centrale. Mettete i gambi e le teste in una ciotola con acqua e limone per circa 10-15 minuti, in modo da evitare che anneriscano.
  3. Nel frattempo lavate e mondate le patate e i porri. Tagliate quest'ultimi a rondelle, poi sbucciate e tagliate a cubetti di un paio di centimetri le patate. Sbucciate gli spicchi di aglio.
  4. Fate scaldare l'olio in una pentola di medie dimensioni, poi fate rosolare il porro fino a quando sarà perfettamente ammorbidito.
  5. Aggiungete in pentola l'aglio e i carciofi precedentemente scolati, avendo cura di tenere da parte qualche pezzo di carciofo per la decorazione finale. Cuocete per circa 5 minuti.
  6. Aggiungete i cubetti di patate e regolate di sale. Versate il Brodo Vegetale caldo, mescolate con cura e cuocete per 25-30 minuti, o comunque fino a quando le verdure saranno molto morbide.
  7. Eliminate dalla pentola i due spicchi di aglio, aggiungete il prezzemolo e mescolate con cura. Con un mixer ad immersione lavorate il composto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  8. Versate la crema in una zuppiera oppure nei piatti da portata, decorate con i carciofi che avete tenuto da parte e poi servite la Vellutata di Carciofi e Porri ben calda!

– Consigli

Durante l’operazione di pulizia dei Carciofi vi consigliamo di indossare dei guanti per evitare di macchiarvi le mani.

Per ottenere una Vellutata di Carciofi e Porri più densa potete diminuire la dose di Brodo, per ottenerla più liquida potete aumentarla.

– Come conservare la Vellutata di Carciofi e Porri

La Vellutata di Carciofi e Porri avanzata si può riporre in un contenitore ermetico e conservare in frigorifero per un paio di giorni. Se avete utilizzato solamente ingredienti freschi potete congelare la Vellutata di Carciofi e Porri e consumarla in un secondo momento.

– Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire la Vellutata di Carciofi e Porri aggiungendo dei cubetti di Bacon croccante oppure della Panna.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Cupcake al Cioccolato con Cuore Rosa

Zucchine Fritte alla Romana