Torta Salata alla Barbabietola

Colorata, croccante e saporita, la Torta Salata alla Barbabietola è un insolito antipasto davvero gustoso e semplice da preparare!

Ricetta Torta Salata Barbabietola
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Sebbene la Barbabietola nelle ricette sia spesso usata solo come colorante naturale, noi vogliamo valorizzarla proponendovi la Torta Salata alla Barbabietola: un rustico originale e gustoso da proporre come antipasto per una cena in famiglia o quando avete ospiti.

Per la Ricetta della Torta Salata alla Barbabietola partiremo da una base di Pasta Sfoglia farcita con una crema di Ricotta e Caprino profumata alle Erbe Aromatiche per poi terminare con delle fettine di Barbabietola Rossa al Vapore. Se utilizzate una Sfoglia già pronta questa ricetta si semplificherà moltissimo: in pochi minuti potrete servire a tavola una gustosissima Torta Salata. Volete invece preparare la Pasta Sfoglia fatta in casa? Seguite la nostra ricetta e avrete un risultato ancora più genuino!

Tra le altre Ricette con la Barbabietola al Vapore vi consigliamo di provare le Reginette alla Barbabietola e Noci il Risotto alla Barbabietola con Fonduta di Taleggio e l’incredibile Hummus di Barbabietola.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Torta Salata alla Barbabietola?

  1. Per preparare la Torta Salata alla Barbabietola trasferite in una ciotola la ricotta e il caprino. Insaporite con un pizzico di sale, uno di pepe, profumate con l'erba cipollina tritata e, dopo aver aggiunto un uovo, mescolate in modo da ottenere una crema.
  2. Srotolate la pasta sfoglia mantenendo la carta forno in dotazione e spalmate su tutta la superficie la crema di ricotta e caprino preparata. Abbiate l'accortezza di mantenervi a un paio di centimetri dal bordo.
  3. Ripiegate il contorno verso il centro in modo da creare una sorta di cornice e infornate a 180°C per 30 minuti.
  4. Quando la pasta sfoglia risulterà dorata e croccante, sfornate e distribuite su tutta la superficie la barbabietola tagliata a fettine. Per evitare che rilasci del liquido di vegetazione rosso potete tamponare ogni fetta con della carta da cucina prima di disporla sulla torta.
  5. Servite la Torta Salata alla Barbabietola completando con le foglie di basilico e le nocciole tritate grossolanamente al coltello.

– Varianti e Alternative

Per una torta salata più fresca e dal sapore meno impegnativo potete sostituire la barbabietola con del Radicchio fresco tagliato a listarelle.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare questa Torta Salata all'ultimo momento poiché non solo la crema di formaggi potrebbe far perdere croccantezza alla sfoglia, ma la stessa barbabietola potrebbe rilasciare del liquido rosso che comprometterebbe non tanto il gusto quanto l'aspetto finale.

– Come Conservare la Torta Salata alla Barbabietola

Per quanto detto sopra, la Torta Salata alla Barbabietola non è idonea a essere conservata e va pertanto consumata subito.

- Note alla Ricetta